Caprioli al Sindaco: nell’area portuale ci può scappare il morto, si intevenga

C’è un pericolo che incombe sui bagnanti al porto. Esattamente tra la prima spiaggia e la diga denominata Sant’Antonio. A sollevare la questione è Pasquale Caprioli, già noto alle denunce di ogni genere attraverso le sue pagine Facebook. Un problema molto serio e che, se non affrontato e risolto, può mettere a repentaglio l’incolumità dei bagnanti. Di seguito riportiamo il testo integrale della Lettera aperta al Sindaco Angarano:

Continua a leggere

Annunci

“Quella fontana piena di muschio è diventata pericolosa”

Certamente non è un bel biglietto da visita per la città, soprattutto se si pensa che da quelle parti vi passano molte persone di fuori città. Parliamo delle condizioni in cui versa la fontana della panoramica Umberto Paternostro, quella nei pressi della spiaggia di Salsello. Le foto inviate da un nostro lettore parlano chiaro. Il commento dello stesso lettore, che riportiamo di seguito, invita chi ha competenze e responsabilità in merito, a restituire il decoro di questa piccola ma importante opera pubblica. Continua a leggere

Unione Calcio, ripescaggio ok: sarà Eccellenza

L’Unione Calcio sarà ai nastri di partenza del campionato di Eccellenza pugliese 2018/19.

Con il comunicato diramato nel pomeriggio di martedì 7 agosto, infatti, il comitato regionale pugliese Figc ha ufficializzato la composizione del massimo torneo regionale. Sedici le compagini che si affronteranno.

Continua a leggere

Da oggi c’è il parco giochi per i bambini in via Porto

Aria pulita, natura, lontani dai pericoli della strada, tanti giochi a disposizione. Da oggi i bambini hanno un nuovo punto di incontro per giocare: il parco giochi in via Porto, presso il Parco delle Beatitudini.

 

Oggi, infatti, mercoledì 8 agosto, dalle ore 20,00 alle ore 22,00, ci sarà l’inaugurazione di questa nuova area interamente dedicata ai più piccoli, con angolo giochi, snack bar e panini. Un luogo di aggregazione,  creato anche per festeggiare ricorrenze e feste di compleanno in genere.

 

Continua a leggere

Allarme pesce velenoso. Tutto quello che c’è da sapere secondo l’Ispra

Il pesce palla maculato, segnalato per la prima volta nelle coste italiane nel settembre 2013, all’interno dell’Area Marina Protetta delle Isole Pelagie, continua ad espandere la sua distribuzione geografica nel mar Mediterraneo. Le sue carni sono altamente tossiche, anche dopo la cottura.

Continua a leggere