Erasmus+: Bisceglie accoglie più di 40 giovani di diversa provenienza etnica

Dal punto di vista linguistico, la città di Bisceglie è in fase di evoluzione. Dal 4 al 12 settembre sarà attivo il progetto Erasmus+, fra i protagonisti più di 40 giovani provenienti da ben 8 Paesi: Francia, Polonia, Italia, Turchia, Malta, Olanda, Romania e Bulgaria.

Sarà una settimana molto attiva: sono previste escursioni, laboratori didattici, incontri e attività di formazione che proseguiranno anche dopo la conclusione delle attività, la giornata di venerdì 7 settembre sarà dedicata a testimonianze di realtà giovanili, momenti di dialogo strutturato, accoglienza.

Tutto questo è stato reso possibile da “EuroSud”, associazione per la mobilità giovanile, promotrice del prossimo meeting giovanile internazionale Erasmus+ “AREN’T WE ALL MISMATCHED SOCKS?” I calzini spaiati come una metafora della diversità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Aspettando la notte dei Sospiri”, “La Diretta” intervista il Presidente Salerno

Il dolce tipico biscegliese è tornato protagonista presso il Castello Svevo – Angioino, con l’iniziativa “Aspettando la Notte dei Sospiri” dove artisti, musicisti e poeti hanno lodato il dolce ricoperto di glassa, offerto ai presenti dai pasticceri locali. Durante la serata, è stato presentato il fumetto dell’artista Domenico Velletri intitolato ” Io Sospiro” A tal […]

Pes Bat, incontro con l’assessore regionale Anna Grazia Maraschio

u iniziativa del PES BAT, nell’ambito della Strategia NEXT GENERATION BAT, il giorno giovedì 7 ottobre 2021 dalle ore 16:30 alle ore 19:00, presso il Future Center a Barletta, in viale Marconi 39, si terrà un incontro con l’Assessore Regionale all’Ambiente, alla pianificazione territoriale e alle politiche abitative Anna Grazia Maraschio sui temi ambientali, di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: