Calcio: Bisceglie-Vibonese a porte aperte

La partita di calcio Bisceglie-Vibonese, valevole per la prima giornata del campionato di serie C, si giocherà a porte aperte. È stato deciso al termine del Gos (Gruppo Operativo Sicurezza) convocato d’urgenza dal Questore della Provincia di Bari e svoltosi questa mattina al termine di un sopralluogo tenuto alle ore 11 allo stadio Gustavo Ventura, così come ordinato dallo stesso Questore, al fine di valutare l’idoneità del “piano di afflusso, deflusso, separazione tifoserie e aree riservate” presentato dall’amministrazione comunale e integrato con l’acquisto di dispositivi di protezione passiva (barriere new jersey con sovrastanti pannelli frangivista) atti a scongiurare il contatto fisico e visivo tra le tifoserie di fazioni opposte.

“Ringrazio la Prefettura di Barletta-Andria-Trani e la Questura di Bari per l’ampia disponibilità dimostrata con un verifica sul posto effettuata in tempi molto celeri e un Gos convocato d’urgenza per concordare il superamento delle criticità attraverso un’integrazione del piano di deflusso, rendendo ancora più efficiente ed efficace l’utilizzo in sicurezza dell’impianto”, ha dichiarato il sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “La disponibilità di Questura di Bari e Prefettura Bat hanno consentito di svolgere la partita a porte aperte. È stata una corsa contro il tempo ma ce l’abbiamo fatta”, ha concluso il primo cittadino, di ritorno da Bari, ove ha partecipato al Gos insieme alla Polizia locale di Bisceglie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.