850mila euro per il sociale, Prete (IostoConSalvini) a Rigante: «A chi vanno quei soldi?»

28 Settembre 2018 0 Di ladiretta1993
In merito alla notizia riportata dalla nostra testata nella giornata di ieri, circa gli 850mila euro che il Comune di Bisceglie, grazie all’impegno dell’assessore Roberta Rigante ha versato al Comune di Trani (capofila in questo “progetto”) per i servizi e gli aiuti nel sociale, è intervenuto Rocco Prete, in rappresentanza della comunità biscegliese NoiConSalvini.
 
Come si ricorderà, l’assessore Rigante -annunciando l’iniziativa- aveva dichiarato che con questo atto “si risolveva un annoso problema che ha messo a rischio, negli anni scorsi, l’erogazione di servizi essenziali alle fasce più deboli della popolazione».
 
Prete, invece, vuole vederci chiaro. Chiede una rendicondazione e, soprattutto, si preoccupa di sapere che quel denaro non vada sperperato per aiuti a favore dei profughi.
 
« Ben fatto! – dichiara il simpatizzante leghista locale – Ora ci piacerebbe anche conoscere la destinazione ultima e le finalità di questi 850mila euro e se parte di queste quote sono utilizzate per fini di assistenza alle problematiche dei profughi!
Grazie anticipatamente…»

Annunci