Alfonso Russo: «Bar Helsinki smantella tutto, e gli altri? Legge uguale per tutti!»

«Ho visto, in questi giorni, per caso, che il bar Helsinki ha smontato il gazebo creato sulla villetta, avendo perso la causa con il Comune.

Esprimo un mio parere generale su concedere permessi di attività su piazzette. Sono contrario perché  sono poche le piazzette presenti sul nostro territorio cittadino, ed è bello vedere anziani o giovani sfruttare quello spazio verde comunale messo a disposizione.

La politica del mercimonio politico ha creato a Bisceglie una occupazione selvaggia di spazio pubblico a favore di attività con occupazione di villette, piazze e marciapiedi. Non si possono vedere gazebo, oltretutto di gusto orribile, farla da padrona in ogni dove, oltretutto senza il minimo rispetto dell’arredo urbano.

Vogliamo parlare di rastrelliere e piante in ogni dove? Solo per riservare l’aria antistante la propria attività e togliere ulteriori parcheggi? Ho già pronte alcune interrogazioni consiliari che presenterò a breve e che  riguardano questo scempio.

La LEGGE è uguale per tutti, non solo per i fessi o per alcune attività non amiche. Chiedero’ un controllo capillare di tutte le autorizzazioni, se esistono. se vengono rispettano e, in caso contrario, di denunciare i responsabili e imporre il ripristino dello spazio libero. È uno schifo totale!».

 

Lo dichiara Alfoso Russo, consigliere comunale della coalizione di Gianni Casella.

(foto: Bisceglie24)

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.