Via La Spiaggia sempre pedonale, ma l’atto ufficiale dov’é?

Nonostante l’annuncio, manca la pubblicazione dell’atto ufficiale e qualcuno lo fa notare sui social senza risparmiare sull’ironia.

La delibera di Giunta con cui -secondo fonti dell’amministrazione comunale- si sarebbe disposta la chiusura totale al traffico di via La Spiaggia, sull’albo pretorio del Comune ancora non c’è.

A chi ci scherzava su Facebook (“posso ancora passarci con il mio Ciao truccato impennando?”), l’assessore Natale Parisi ha risposto: “aspetta qualche giorno e sarai accontentato”.

Intanto però quattro giorni sono passati (con fine settimana incluso) nell’incertezza di commercianti, residenti e pedoni sulle nuove e -si spera- certe e definitive disposizioni.

Annunci

La Di Pinto Panifici Bisceglie vuole il quarto successo consecutivo

La Di Pinto Panifici Bisceglie viaggia alla volta delle Marche con la quarta affermazione consecutiva nel mirino. Il collettivo nerazzurro sarà di scena sul parquet del PalaPanzini di Senigallia per un confronto interessante e carico di insidie. La squadra allenata da Gigi Marinelli ha preparato nei minimi dettagli, specie sotto il profilo tattico, la sfida al team marchigiano, che mercoledì ha perso di misura (73-72) il derby con Ancona perdendo l’imbattibilità in campionato.

Continua a leggere

Futbol Cinco Under 17, campionato al via: trasferta a San Ferdinando

Il Fùtbol Cinco Bisceglie, inserito nel girone A in compagnia di Aquile Molfetta, Barletta Calcio a 5, Manfredonia, Futsal Bisceglie, Molfetta Bull5, Poggiorsini, Salinis e San Ferdinando, riproverà a ritagliarsi un ruolo da protagonista in un torneo che vedrà in campo diverse società storiche del panorama del futsal maschile pugliese.

Continua a leggere

Rifiuti, Spina: «La lettera inviata ai commercianti è una “follia amministrativa”»

«Siamo davvero alla follia amministrativa. Anziché accelerare per il contratto con chi verrà individuato come gestore in via definitiva e azzerare l’aumento previsto della Tari per il 2019, con questa lettera preannunciano sanzioni contro i commercianti che, in questa confusione, non sanno neanche a quale Santo rivolgersi per abbassare la Tari che hanno già deciso di aumentare per il 2019!!

Continua a leggere