Vietata la vendita dei botti di capodanno. C’è l’ordinanza del Sindaco, ma chi controllerà?

Pur trattandosi di un provvedimento rituale, non è mancata anche quest’anno l’ordinanza del Sindaco sul divieto di vendita in forma ambulante di quelli che vengono comunemente indicati come “botti” di capodanno.

L’ordinanza dispone  “Il divieto di vendita, in forma ambulante, a partire dalla emissione della presenteo rdinanza e fino a tutto il 7 gennaio 2019 di “ogni tipo di fuochi d’artificio ascrivibili allac ategoria IV^ e V^, IVI COMPRESI GLI EX FUOCHI DI LIBERA VENDITA ORA OBBLIGATORIAMENTE CLASSIFICATI IN UNA DELLE SUDDETTE CATEGORIE.

In particolare è vietata la vendita di quelli che abbiano effetto scoppiante, crepitante o fischiante, tipo rauto o petardo ed esclusi i prodotti del tipo fontane, bengala, bottigliette a strappo lancia coriandoli, fontane per torte, petardini da ballo, bacchette scintillanti e simili, trottole, girandole e pallone luminose”.

Il problema come sempre si presenterà per i controlli. Poco personale tra la Polizia municipale e in generale forze dell’ordine in difficoltà a prevenire crimini come dimostrato dalle rapine delle ultime ore a Bisceglie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.