Unione Calcio, sfida inedita contro il Brindisi

15 Dicembre 2018 0 Di ladiretta1993

Quindicesimo ed ultimo turno del girone d’andata per l’Unione Calcio, impegnata domani, sabato 15 dicembre, al “Fanuzzi” di Brindisi al cospetto della compagine terza forza del campionato (fischio d’inizio ore 15).

Una gara stimolante per gli azzurri, reduci dal rotondo successo al cospetto dell’Avetrana (6-0), affermazione che ha consentito loro di tornare a far punti dopo lo stop di Vieste.

Ambizioni differenti per le due sfidanti. Se l’Unione Calcio, infatti, è alla ricerca di punti utili alla causa salvezza, la compagine brindisina, matricola del torneo, è stata costruita per recitare un ruolo da protagonista nel massimo campionato regionale.

Guidato dal tecnico Massimiliano Olivieri (sulla panchina biancazzurra da ottobre in luogo dell’esonerato Danilo Rufini), il Brindisi vorrà tornare a far punti dopo le due sconfitte consecutive incamerate rispettivamente contro Casarano (1-0 casalingo) e contro Barletta (1-0 al “Manzi-Chiapulin”). I due dischi rossi hanno fatto scivolare la compagine brindisina in terza posizione con 24 punti all’attivo. Quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte tra le mura amiche per i biancazzurri, che invece in trasferta hanno incamerato tre vittorie, due pareggi e due sconfitte. Durante la campagna di riparazione i brindisini hanno acquisito le prestazioni dell’attaccante argentino Pablo Acosta, e degli under Lieggi e D’Aprile entrambi classe ’99.

L’Unione Calcio invece, è alla ricerca del secondo risultato utile in trasferta, visto che, nelle sette partite disputate lontano dal “Di Liddo” ha ottenuto solamente un punto.

L’ultimo volto nuovo in casa Unione Calcio porta il nome di Ruggiero Paolillo, centrocampista che sarà disponibile per la gara contro il Brindisi. Nato a Barletta nel 1998, Paolillo è cresciuto calcisticamente nella Fidelis Andria. Ha indossato le casacche del San Nicolò Calcio Teramo, Avezzano e sino a dicembre 2018 del Fasano.

Quella tra Brindisi ed Unione Calcio sarà una sfida inedita. Statistiche alla mano, si affronteranno due squadre molto prolifiche. Infatti sia Brindisi che Unione Calcio hanno segnato sinora 19 reti,  collocandosi in terza posizione in quanto gol segnati in compagnia di Barletta, Alto Salento Avetrana, Atletico Vieste e Fortis Altamura.

Per la gara contro la terza in classifica, mister Di Corato avrà a disposizione tutti gli effettivi.

L’incontro sarà diretto da Francesco Mallardi della sezione di Bari, che sarà coadiuvato da Michele Fracchiolla e Michele Spalierno, provenienti dalla medesima sezione.

Annunci