Progetto sovra-ambito per la lotta allo spreco alimentare e farmaceutico: Bisceglie presente

La biblioteca comunale di Trani ospita venerdì 15 febbraio alle 17 un incontro per la presentazione del bando regionale per il finanziamento di progetti degli Ambiti Territoriali sociali per il rafforzamento delle reti locali per il contrasto agli sprechi alimentari e farmaceutici ed il recupero delle eccedenze.

L’unicità dell’incontro di Trani sta nel fatto che la presentazione del bando vedrà partecipare tutti e 3 gli Ambiti Territoriali di Trani-Bisceglie, Andria e Barletta, impegnati nella predisposizione di un unico progetto sovra ambito dei 3 capoluoghi di Provincia.

Nella biblioteca tranese saranno presentate le linee guida generali del progetto condiviso da parte dei tre Ambiti territoriali per acquisire ulteriori disponibilità ancora non pervenute dei rappresentanti delle associazioni e delle organizzazioni solidali attive sul territorio dei capoluoghi di Provincia.

Interverranno i sindaci dei 4 Comuni coinvolti (Amedeo Bottaro, Angelantonio Angarano, Nicola Giorgino e Cosimo Damiano Cannito) ed il consigliere regionale Ruggiero Mennea. La presentazione tecnica del bando è affidata a Carmen Craca.

La legge regionale che ispira l’avviso pubblico è la 13 del 18 maggio 2017, scritta al fine di tutelare le fasce più deboli della popolazione incentivando la riduzione degli sprechi. La normativa regionale riconosce, valorizza e promuove l’attività finalizzata al recupero e alla redistribuzione delle eccedenze alimentari e dei prodotti farmaceutici in favore delle famiglie bisognose o con grave disagio sociale.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.