Il Comune torna a dare incarichi legali a professionisti esterni

Il Comune torna a dare incarichi legali a professionisti esterni

28 Aprile 2019 2 Di ladiretta1993

L’avvocato del Comune dice di essere oberato di lavoro ed ecco che spuntano di nuovo gli incarichi legali affidati a professionisti esterni.

Infatti, il responsabile dell’avvocatura comunale Andrea Di Lorenzo ha comunicato alla Giunta di «non poter più assumere ulteriori incarichi, al momento in numero già superiore a quello suggerito da una prudenziale e ordinata gestione del contenzioso, e tanto fino a una conveniente riduzione dell’attuale carico di lavoro che sarà via via smaltito, anche in ragione di una progressiva e fisiologica conclusione giudiziale dei procedimenti in corso».

Così anche l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Angarano affida incarichi ad avvocati esterni. Ci si aspetta che sia pronta la cosiddetta “short list” di professionisti a cui assegnare le cause a rotazione, un provvedimento annunciato dal consigliere comunale di maggioranza Giuseppe Losapio sette mesi fa. Ma non c’è traccia di alcun elenco.

Nella delibera in cui si decide di impugnare in Corte d’Appello una sentenza sfavorevole al Comune, la Giunta decide di far difendere le ragioni del Comune dall’avvocato Biagio Lorusso, già Sindaco di Bisceglie tra il 1994 e il 1995.

Annunci