EPASS: un faro sul tumore alla mammella

EPASS: un faro sul tumore alla mammella

7 Novembre 2019 0 Di ladiretta1993

Epass Onlus continua il suo impegno nel campo dell’informazione e della prevenzione sanitaria con la tavola rotonda “Tumore alla Mammella. Cosa sappiamo, prevenzione, diagnosi e cura”, in programma Venerdì 8 novembre alle 18.00.

Al confronto partecipano i medici dell’Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti: Romina Tortora (Centro Orientamento Oncologico), Regina Bellantuono (Senologo), Massimo Lupoli (Chirurgo), Alba Fiorentino (Radioterapista) e Nico Sasso (Oncologo).

“È un’occasione importante per saperne di più su una patologia che coinvolge ormai molte famiglie – le parole di Luigi De Pinto, presidente di Epass Onlus – Vogliamo accendere un faro sul tumore alla mammella, un faro sia di informazione che di speranza. Da sempre Epass è a fianco delle persone per l’assistenza sociosanitaria e non ci fermiamo al Convegno”.

Epass infatti ha organizzato per Domenica 17 novembre una Giornata di Prevenzione contro il tumore alla mammella, presso il Poliambulatorio Il buon Samaritano. Appuntamento nella struttura di Piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa dalle 08.30 alle 13.00.

“I nostri medici specialisti volontari – spiega il dott. Andrea Dell’Olio, direttore sanitario del Poliambulatorio – visiteranno gratuitamente per tutta la mattinata perché prevenzione e diagnosi precoce sono quantomai fondamentali”.

Per questioni organizzative – precisa Epass – le prenotazioni per la giornata di prevenzione del 17 novembre saranno raccolte durante l’incontro sul tumore alla mammella di venerdì 8 novembre.

Annunci