Tutto pronto per la tredicesima edizione di Calici nel Borgo Antico a Bisceglie

Tutto pronto per la tredicesima edizione di Calici nel Borgo Antico a Bisceglie

8 Novembre 2019 0 Di ladiretta1993

Messi a punto gli ultimi dettagli, è tutto pronto per la tredicesima edizione di Calici nel Borgo Antico, che raccoglie i migliori vini selezionati da 40 cantine pugliesi, spettacoli e diverse iniziative solidali richiamando biscegliesi e graditi ospiti da ogni angolo della regione nelle vie, tra gli angoli e i portoni del centro storico.

L’apertura della manifestazione oggi venerdì 8 novembre alle 19:30, col taglio del nastro in piazza Margherita.

«Chiedo ai biscegliesi la cortesia di raggiungere il borgo antico a piedi e ai residenti in centro di parcheggiare un po’ più distante per favorire l’accoglienza dei tanti che arriveranno da altre città» ha affermato Sergio Silvestris, presidente dell’Associazione Borgo Antico. «Un ulteriore invito è a degustare i vini già a partire dalle 20 per evitare ingorghi in tarda serata». L’organizzazione segnala le aree di parcheggio in zona Salnitro e nelle vicinanze della stazione ferroviaria.

Due serate dedicate alla tipicità del vino e al sano divertimento, con iniziative artistiche e di intrattenimento come il meraviglioso spettacolo di danze aeree ad accesso libero e gratuito a cura della Compagnia ResExtensa, alle 21 e alle 22:30 in entrambe le serate dell’evento.

Un’altra significativa novità, in virtù della collaborazione con Confcommercio Bisceglie, è l’apertura straordinaria dei negozi del centro con orario prolungato fino alla mezzanotte.

Le visite guidate nel borgo medievale permetteranno ai biscegliesi e ai tantissimi visitatori di scoprire le bellezze della città vecchia. La guida turistica Irene Frisari condurrà i gruppi organizzati che partiranno alle 19:30 di venerdì 8 e alle 20 di sabato 9 dal Teatro Garibaldi, seguendo l’itinerario dei più interessanti monumenti e palazzi storici.

In piazza Duomo, invece, gli artisti biscegliesi esporranno le loro opere in una galleria all’aperto che per la prima volta punta a raccogliere il meglio della produzione artistica del territorio nell’ambito dell’iniziativa “Bisceglie in tela”.

Venerdì 8, a partire dalle 21 e fino a notte inoltrata, la sala degli specchi di Palazzo Tupputi sarà l’inedita cornice di una milonga. Tangheri e tanghere ùpotranno abbracciarsi ballando sulle note del sensuale ballo, selezionate dal musicalizador Sabino el Gaucho. L’evento sarà aperto a tutti, purché muniti di un paio di scarpe da tango.

Musei aperti per chi vorrà respirare cultura: il Museo Etnografico nella Torre Maestra e il Museo sensoriale del Gal in strada Forno San Leonardo saranno a disposizione del pubblico fino a tarda sera sia venerdì che sabato, per permettere a quanti lo desiderino di immergersi in un tuffo nel passato.

L’Associazione Borgo Antico offrirà un calice gratis a tutti quanti  effettueranno una donazione di sangue presso il centro trasfusionale dell’ospedale civile “Vittorio Emanuele II”, in favore della sezione Avis di Bisceglie, nelle due mattinate della manifestazione. I donatori riceveranno un buono omaggio del quale potranno usufruire nelle serate della manifestazione.

Il Bookstore Mondadori delle Vecchie Segherie Mastrototaro ospiterà il Gruppo Scout Bisceglie, che preparerà frittelle e gustose pietanze tipiche biscegliesi. Il ricavato sarà interamente destinato all’acquisto di un carrello trasportatore in sostituzione di quello purtroppo trafugato in occasione di un furto subìto nei mesi scorsi all’interno della sede sociale.

Per ulteriori informazioni: sito ufficiale www.calicinelborgoantico.it, pagina facebook https://www.facebook.com/calicinelborgoantico/, infoline 392-6012185.

Annunci