Battaglia legale Penny Market – Lidl, il Tar respinge la richiesta di ulteriori verifiche

Battaglia legale Penny Market – Lidl, il Tar respinge la richiesta di ulteriori verifiche

24 Gennaio 2020 0 Di ladiretta1993

La battaglia legale che vede contrapposti i due giganti della grande distribuzione organizzata Penny Market e Lidl, è ancora sospesa sui risultati che fornirà il perito incaricato dal giudice, dopo che il Tar aveva accolto le ragioni del ricorrente.

Penny Market insieme alla società Repros srl, aveva chiesto l’annullamento di alcuni atti del Comune di Bisceglie che avevano permesso l’apertura del concorrente. In particolare si trattava di dichiarare l’area e l’immobile dove è sorto il punto vendita della Lidl di un’altra tipologia urbanistica e dunque soggetta a restrizioni che non avrebbero poi dovuto permettere l’apertura.

Per questo il giudice aveva ordinato una verifica tecnica che non è ancora pronta. Nel frattempo Penny Market aveva presentato un altro ricorso dove chiedeva “ulteriori verifiche e misurazioni” ma il Tar con ordinanza dello scorso 14 gennaio ha respinto il ricorso perchè le richieste non sarebbero “funzionali alla risposta ai quesiti posti al verificatore” con la precedente ordinanza.