Fùtbol Cinco, al centro sportivo Olimpiadi arriva la capolista Itria

Fùtbol Cinco, al centro sportivo Olimpiadi arriva la capolista Itria

1 Febbraio 2020 0 Di ladiretta1993

A due settimane di distanza dall’ultimo successo in campionato, il Fùtbol Cinco Bisceglie torna nuovamente a disputare una gara tra le mura amiche.

La sfida in programma sul sintetico del centro sportivo Olimpiadi, valevole per la sesta giornata di ritorno, è tra quelle più proibitive: nel pomeriggio di sabato 1 febbraio, infatti, i nerazzurri ospiteranno l’Itria, battistrada del girone unico della serie C1 pugliese di calcio a 5, a +4 sul Bitonto secondo in graduatoria.

Dopo aver trionfato nella scorsa stagione a suon di vittorie nel girone B della Serie C2, nella Final Four di Coppa Puglia (alla quale ha preso parte anche il Fùtbol Cinco) e la successiva Supercoppa regionale, il team originario di Cisternino ha collezionato 19 vittorie sulle 20 gare disputate nella corrente stagione sportiva, durante la quale ha già arricchito la bacheca della sua giovane storia conquistando la Coppa Puglia.

Con ben 152 reti messe a segno e 38 subite, l’Itria detiene i rispettivi primati di miglior attacco e difesa del torneo. Daniel Araujo è il calcettista di maggior talento della formazione della Valle d’Itria: il brasiliano, classe 1998, è il capocannoniere del torneo con 42 realizzazioni. Altri giocatori importanti per la categoria sono i vari Bruno, Ricci, Fanelli, Lisi e l’estremo difensore De Simone.

Il Cinco dovrà gettare il cuore oltre l’ostacolo per superare un avversario forte e ben collaudato, che ha perso però la lunga imbattibilità con la recente sconfitta maturata sul campo degli Azzurri Conversano. Sicuro assente per i locali sarà Federico Valente, appiedato per una giornata dal Giudice sportivo.

Arbitreranno il match Jacopo Giannelli di Bari e Fulvio Talucci di Taranto. Calcio d’inizio ore 16.

Annunci