Unione Calcio, impegnativa trasferta contro l’Ugento

Seconda trasferta salentina consecutiva per l’Unione Calcio Bisceglie che domenica 16 febbraio, alle ore 15.00, sarà di scena al “Comunale” di Ugento per affrontare la compagine locale, matricola terribile del torneo di Eccellenza, nell’incontro valevole per la ventitreesima giornata del massimo campionato regionale.

Sulla roboante vittoria interna contro la Vigor Trani (4-1), Andrea Cicerello, tra i protagonisti del match con una doppietta, analizza la gara ai microfoni di Unione Web e Tv. “Abbiamo fatto una buona partita – esordisce Cicerello – siamo rimasti uniti nonostante lo svantaggio iniziale ed alla fine siam riusciti a ribaltare il risultato e portare a casa la vittoria”. Sul momento della squadra, Cicerello indica la sua ricetta: “Il filotto di risultati positivi ci ha dato sicurezza nei nostri mezzi. Il nostro obiettivo è la salvezza ed una volta conquistata, potremo pensare a toglierci qualche sfizio. Ci stiamo divertendo in attacco – prosegue Cicerello -, seguendo le indicazioni del mister e, con l’attuale maggiore scioltezza, ci riescono bene molte cose. Un ringraziamento però, va ai nostri nostri compagni che ci mettono in condizioni di fare bene nel reparto offensivo.”

Sulla gara contro l’Ugento, Cicerello non ha dubbi: “E’ una trasferta complicata, la squadra leccese gioca un bel calcio. Noi però dobbiamo fare la nostra partita perchè possiamo mettere in difficoltà chiunque.”

Tra le due compagini vi sono tre lunghezze di distacco. L’Ugento occupa la quinta posizione con 34 punti frutto di 9 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. L’Unione Calcio, invece, milita attualmente al sesto posto con 8 affermazioni, 7 pareggi e 7 ko.

Statistiche alla mano, la squadra salentina ha siglato sinora 34 reti (+1 rispetto ai biscegliesi), bottino che ne fa il quarto miglior attacco del girone, mentre i dati riguardanti il reparto difensivo vedono l’Unione Calcio con una rete in meno al passivo rispetto ai salentini.

L’Ugento è reduce da cinque risultati utili consecutivi, in cui ha ottenuto tre vittorie e due pareggi. Nell’ultima apparizione, la compagine allenata da Mimmo Oliva ha superato per 2-1 il San Marco con le marcature siglate da Sansò e Pardo, quest’ultimo top scorer della compagine leccese con 8 reti.

Nel match d’andata le due squadre si divisero la posta in palio in virtù del pareggio per 0-0.

L’arbitro designato per l’incontro è Cristiana Laraspata di Bari la quale sarà coadiuvata da Gianmarco Spagnolo di Lecce e Dario Cascella di Bari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie, domenica il raduno aperto al pubblico

Il primo abbraccio tra squadra e pubblico è una piacevole e storica consuetudine in casa Lions Bisceglie. Domenica 21 agosto, alle ore 19, i componenti del roster e dello staff tecnico della prima squadra saluteranno al PalaDolmen i sostenitori nel tradizionale incontro che sancisce il raduno del team, con la partecipazione di tutte le componenti […]

Lions Bisceglie, confermato il giovane Alessandro Mastrodonato

Un biscegliese ancora in prima squadra. Alessandro Mastrodonato continuerà a vestire la canotta dei Lions: il play-guardia classe 2004 (180 cm per 70 kg) ha trovato il modo di rendersi utilissimo alla causa nell’ultima annata della compagine nerazzurra, accompagnando al gran lavoro in palestra al fianco dei compagni un rendimento generoso nelle occasioni in cui […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: