Vittoria di carattere dei Lions Bisceglie sul parquet di Pozzuoli

Un esame superato con ritrovata autorevolezza. I Lions Bisceglie si sono imposti nel match di sabato pomeriggio al PalaErrico piegando la Virtus Pozzuoli e costringendola al sesto stop consecutivo. Decisiva l’accelerazione nel quarto periodo di una sfida nella quale i nerazzurri di coach Gigi Marinelli sono cresciuti alla distanza, specialmente in difesa: i 58 punti concessi agli avversari costituiscono un dato molto incoraggiante. Ottavo blitz esterno e quindicesimo successo complessivo in campionato per la formazione del presidente Nicola Papagni, che ha consolidato la quarta posizione in classifica nel raggruppamento D del campionato di Serie B Old Wild West.

Gara spigolosa: buono l’approccio dei padroni di casa (subito 6-0), utile a testare i riflessi dei viaggianti (immediato break di 7-0). Bisceglie ha preso anche cinque lunghezze di vantaggio sul finire della prima frazione ma percentuali non altissime hanno impedito ai Lions di scavare un solco più consistente. Il sostanziale equilibrio è stato solo parzialmente rotto da un tentativo di fuga a metà terzo quarto (41-50 grazie a una tripla di Marco Rossi), cui Pozzuoli ha reagito riportando la situazione in parità proprio sulla penultima sirena del confronto.

Il canestro siglato dall’ex Tomasello in apertura di quarto parziale si è rivelato l’unico dal campo della compagine campana per oltre otto minuti. L’ottimo rendimento offensivo ha permesso agli ospiti di porre le basi per la vittoria: Drigo, Cantagalli e Dri hanno colpito dalla lunga distanza, Marini ha fatto la voce grossa sotto le plance. Di Marco Rossi il canestro della staffa (56-69). Due punti preziosi per i Lions, sempre più lanciati alla conquista del quarto posto.

 

POZZUOLI-LIONS BISCEGLIE 58-71

Pozzuoli: Marchini 10, Balic 5, Bordi 4, Tredici 9, Tomasello 9, Picarelli 9, Mehmedoviq 6, Errico 4,  Nacca 2, Lurini. N.e.: Caresta, Savo Valente. Allenatore: Mariano Gentile (squalificato: in panchina Paolo Pepe).

Lions Bisceglie: Rossi 18, Dri 12, Chiriatti, Drigo 13, Marini 5, Cantagalli 8, Zugno 7, Maresca 5, Mazzarese 3. N.e.: Mezzina. Allenatore: Gigi Marinelli.

Arbitri: Francesco Di Luzio di Cernusco sul Naviglio (Milano), Francesco Cassina di Desio (Monza e Brianza)

Parziali: 10-13; 26-28; 52-52.

Note: nessun uscito per cinque falli. Tiri da due: Pozzuoli 19/39, Lions Bisceglie 15/29. Tiri da tre: Pozzuoli 4/19, Lions Bisceglie 11/26. Tiri liberi: Pozzuoli 8/13, Lions Bisceglie 8/13. Rimbalzi: Pozzuoli 38, Lions Bisceglie 32. Assists: Pozzuoli 8, Lions Bisceglie 10.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Baldassarre e Maiello confermati alla guida del Futbol Cinco Under 21

Il duo Fabio Baldassarre-Emiliano Maiello sarà alla guida della compagine Under 21 anche nella stagione 2022-23. La società nerazzurra ha apprezzato il lavoro svolto in occasione dell’ultimo campionato. L’obiettivo è quello di continuare il percorso di crescita del gruppo Under, al fine di un graduale inserimento dei giovani calcettisti in prima squadra. Baldassarre e Maiello […]

Lions Bisceglie, resta anche l’under Fernando Provaroni

Nuova conferma nel roster dei Lions Bisceglie in vista della stagione 2022-23. La guardia classe 2002 Fernando Provaroni (188 cm per 78 kg) sarà ancora parte integrante del team affidato a coach Luciano Nunzi. Il giovane cestista barese, cresciuto nel vivaio dell’Angiulli, si è rivelato sempre molto utile nel lavoro di preparazione alle gare durante […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: