Tennis,“Trentino Cup”: c’è anche il biscegliese Andrea Pellegrino

Quella dello scorso anno fu il trampolino di lancio per Jannik Sinner ormai passato decisamente di livello e così per Al via l’edizione 2020 del torneo internazionale organizzato dall’Ata Battisti, che cerca il nuovo campione italiano e l’erede di Sinner.

Si giocherà per tutta la settimana fino al primo marzo sui campi veloci in play/it del circolo di via Fersina un evento che fa parte del calendario ITF World Tennis Tour – M25 Trento – e che di fatto aprirà la stagione italiana dei tornei con montepremi di 25 mila dollari: sarà un’occasione unica per gli amanti del tennis per assistere alle partire giocate da giocatori di ottimo livello tecnico, provenienti da tutto il mondo.

In campo anche il biscegliese Andrea Pellegrino classe 1997 e numero 336 Atp, che ha cominciato il 2020 vincendo con lo spagnolo Mario Vilella Martinez il torneo Challenger di doppio di Noumea, in Nuova Caledonia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Baldassarre e Maiello confermati alla guida del Futbol Cinco Under 21

Il duo Fabio Baldassarre-Emiliano Maiello sarà alla guida della compagine Under 21 anche nella stagione 2022-23. La società nerazzurra ha apprezzato il lavoro svolto in occasione dell’ultimo campionato. L’obiettivo è quello di continuare il percorso di crescita del gruppo Under, al fine di un graduale inserimento dei giovani calcettisti in prima squadra. Baldassarre e Maiello […]

Lions Bisceglie, resta anche l’under Fernando Provaroni

Nuova conferma nel roster dei Lions Bisceglie in vista della stagione 2022-23. La guardia classe 2002 Fernando Provaroni (188 cm per 78 kg) sarà ancora parte integrante del team affidato a coach Luciano Nunzi. Il giovane cestista barese, cresciuto nel vivaio dell’Angiulli, si è rivelato sempre molto utile nel lavoro di preparazione alle gare durante […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: