Bambini, in Puglia stop alle visite pediatriche e ai vaccini

Bambini, in Puglia stop alle visite pediatriche e ai vaccini

18 Marzo 2020 0 Di ladiretta1993

Le visite nei servizi di consulenza ambulatoriale pediatrica (Scap), durante il periodo di emergenza per l’infezione da Covid 19-Coronavirus, sono sospese mentre sono rinviate le vaccinazioni per i bambini dopo il 15mo mese di vita se gli ambulatori vaccinali non riescono a programmare le somministrazioni. È quanto disposto dal presidente Emiliano e dal direttore del dipartimento per la Promozione per la salute, Vito Montanaro.

“Per evitare il concentrarsi dell’utenza negli ambulatori che potrebbe accelerare i processi di contagio, gli accessi avverranno solo per via telefonica o telematica, incluso whatsapp, di cui ogni pediatra dovra’ dotarsi autonomamente – si legge in una nota – Resta l’obbligo della compilazione della scheda di triage telefonico. Gli infermieri assegnati agli Scap potranno essere utilizzati per la gestione dell’emergenza Covid-19. Gli uffici delle vaccinazioni infine differiranno a dopo la fine dell’emergenza la somministrazione delle dosi successive al 15mo mese di vita se non riescono a garantire un afflusso programmato e ordinato degli utenti. (Com/Adp/ Dire)

Annunci