Studio Loalex: rifiuteremo mandati per azioni legali contro medici e operatori sanitari

Vi sono molte persone che, approfittando della pandemia dichiarata a causa del Covid-19, stanno approfittando per tirare su denaro a titolo di risarcimento danni per familiari che sono deceduti o che “non avrebbero ottenuto cure inadeguate” a causa della malattia.

Così, lo Studio Legale Loalex ha deciso di «non accettare più, a partire da oggi, alcun  mandato stragiudiziale o giudiziale per promuovere eventuali azioni contro medici e operatori sanitari con particolare riferimento alle fattispecie derivanti dall’emergenza CoronaVirus/Covid19».

Lo comunica l’avv. Onofrio Musco, uno dei responsabili dello Studio, che precisa: «Semmai faremo il contrario, a loro difesa».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Domenica 12 febbraio a Bisceglie “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”

La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bisceglie ha organizzato un evento dedicato, dal titolo “Le nuove frontiere terapeutiche in ambito oncologico”, per domenica 12 febbraio 2023 ore 18,00 presso l’Auditorium di Roma Intangibile. Relatore il Dott. Gennaro Palmiotti, Primario Oncologo presso U.O. “ Don Tonino Bello” presso I.R.C.C.S. “GIOVANNI PAOLO II”di Bari. Introduzione di Giulia […]

Sergio Silvestris: «Quella abitativa è una delle grandi emergenze di questa città»

«Un Piano Casa per affrontare in maniera concreta l’emergenza abitativa che coinvolge centinaia di biscegliesi, rimettendo al centro della programmazione amministrativa il diritto all’abitare e la qualità dell’abitare». Questo l’impegno preso pubblicamente da Sergio Silvestris nel corso di un incontro dedicato alle politiche sociali con cittadini, operatori del settore e associazioni attive quotidianamente nel campo […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: