Rincari su mascherine e gel, sequestri della Guardia di Finanza. Operazione su Bari e Bat, coinvolti 28 Comuni.

Vendevano mascherine, beni alimentari e altri dispositivi anti-contagio a prezzi superiori al valore di mercato. La Guardia di Finanza di Bari ha sequestrato 12mila prodotti del valore di 25mila euro, denunciando 2 persone per pratiche commerciali illecite e fraudolente. E ha segnalato 17 titolari di attivita’ commerciali delle province di Bari e Bat per non avere rispettato la normativa in materia di sicurezza dei prodotti e di disciplina dei prezzi.

I finanzieri baresi hanno eseguito 51 controlli in supermercati, panetterie, negozi di prodotti ortofrutticoli, detersivi, ferramenta, farmacie e parafarmacie di 28 comuni nelle due province. L’operazione, chiamata “right price”, fa seguito alle numerose telefonate giunte al 117 per segnalare l’acquisto di mascherine, igienizzanti e disinfettanti, alcool etilico denaturato o generi alimentari a prezzi maggiorati. Il sospetto degli investigatori e’ che i commercianti abbiano aumentati i prezzi “approfittando dell’attuale situazione emergenziale”.

Nei controlli sono state sottoposte a sequestro 8 mila mascherine prive delle indicazioni di sicurezza e altre 3.500 mascherine filtranti riportanti indebitamente il marchio CE, oltre a 230 confezioni di salviette igienizzanti per le mani commercializzate illecitamente come prodotti con azione sanificante. I due commercianti sono stati denunciati per vendita di prodotti industriali con segni mendaci, frode in commercio e truffa aggravata dalla minorata difesa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ittica Zu Pietro: riprende la regolare produzione di tonno e pesce spada dopo il blocco deciso dal Ministero

«Siamo lieti di comunicare la ripresa delle attività di produzione di tonno e pesce spada decongelati, e più in generale di prodotti ittici lavorati, giusto provvedimento della Regione Puglia prot. di uscita n°AOO_082 /3349 del 28.06.2021». È l’incipit di Ittica Zu Pietro, realtà leader nel commercio e nella lavorazione di prodotti ittici, che intende chiarire […]

Covid. In Puglia 164 nuovi casi, nessun decesso

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 25 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 6610 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 164 casi positivi: 43 in provincia di Bari, 12 in provincia di […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: