Tennis- Italian Championship: Pellegrino non supera Sonego, ma tanti applausi per il biscegliese

Tennis- Italian Championship: Pellegrino non supera Sonego, ma tanti applausi per il biscegliese

24 Giugno 2020 0 Di ladiretta1993

Un Lorenzo Sonego tutt’altro che brillante, per usare un eufemismo, debutta a Todi e supera con immane fatica il nostro concittadino Andrea Pellegrino, che esce dal terreno di gioco con tanti, meritati applausi. Il torinese, quasi 300 posizioni più avanti nel ranking dell’avversario, deve recuperare sotto 6-9 nel tie break, chiuso 11-9, soprattutto grazie a clamorosi errori di Pellegrino. Il classe ’95 vince 7-6/2-6/11-9, dopo aver giocato molto male, una sfida che ha rischiato davvero di perdere. Ora l’allievo di Gipo Arbino conduce 2-1 nel confronto diretto col classe ’97 di Bisceglie. L’avversario di Sonego ora sarà Federico Arnaboldi, cugino dell’esperto classe ’87 Andrea, anch’egli impegnato negli Assoluti a Todi. Il classe 2000 ha superato in due set Luca Nardi, per 7-6/6-4, dopo una partita accesa ed equilibrata.

Annunci