Calcio. Serie C, Play-Out: dal Bisceglie che saluta i professionisti all’Olbia che si salva in 9

Si concludono i play-out di Serie C ed e’ tempo di verdetti. La lunga giornata si apre con un rocambolesco 3-3 in Pergolettese-Pianese che premia i padroni di casa, bravi a rimontare due reti di svantaggio nella ripresa per mantenere la categoria. Basta uno 0-0 all’Imolese contro l’Arzignano Valchiampo, che retrocede in Serie D tra mille rimpianti: in superiorita’ numerica dal 35′ per l’espulsione di Cecchi, Rocco sbaglia un calcio di rigore e gli ospiti non riescono a trovare la rete della salvezza neppure nel secondo tempo.

Il Picerno ribalta la sconfitta dell’andata e travolge per 3-0 il Rende: dopo un clamoroso autogol di Origlio al 2′, Esposito e Pitarresi completano l’opera con la squadra avversaria che chiude in dieci per il rosso a Vitofrancesco. Bene anche il Fano che certifica la salvezza con l’1-0 esterno sul campo del Ravenna dopo il confortante 2-0 maturato tra le mura amiche. Stesso risultato per la Sicula Leonzio: una rete di Catania condanna il Bisceglie alla retrocessione in D. Incredibile, infine, la salvezza conquistata dall’Olbia: i sardi trovano l’1-1 al 93′ in nove uomini con Ogunseye e beffano la Giana Erminio, che nel finale si vede annullare anche un gol per fuorigioco.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Virtus Bisceglie, è la settimana dell’esordio

È proprio vero: non c’è due senza tre. La terza stagione consecutiva della Virtus Bisceglie nel campionato regionale di Prima categoria si aprirà ancora una volta con la sfida all’Atletico Peschici, formazione affrontata nei confronti d’esordio dell’ottobre 2020 (sconfitta in trasferta per 2-1) e del settembre 2021 (vittoria interna per 2-0). La simpatica consuetudine si […]

Buoni spunti per la Star Volley Bisceglie dall’amichevole di Trani

Quasi tre set giocati a buon ritmo, fino all’inevitabile sospensione per un improvviso ma graduale guasto all’impianto elettrico. L’unica nota stonata dell’amichevole del PalaAssi con l’Adriatica Trani è rappresentata dal fatto di non aver potuto concludere l’allenamento congiunto. Cause di forza maggiore hanno perciò impedito alla Star Volley Bisceglie (e alle avversarie) di sostenere il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: