Elezioni Regionali 2020, inchiesta su voto di scambio: indagato assessore Pisicchio

“Nelle scorse ore ho ricevuto dalla guardia di finanza la notifica di un avviso di garanzia e ho sin da subito fornito la mia totale disponibilità a collaborare con gli organi inquirenti. Sono assolutamente tranquillo e totalmente estraneo ai fatti oggetto di indagine, che non riguardano affatto la mia attività istituzionale”.

Lo dichiara l’assessore regionale pugliese alla Pianificazione territoriale, Alfonso Pisicchio, che risulta tra gli indagati nell’inchiesta su presunti illeciti commessi nella gestione di finanziamenti regionali e su voti per le prossime elezioni regionali promessi in cambio di assunzioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 27 decessi e 877 nuovi contagi, 7,4% test

Oggi in Puglia, su 11.893 test effettuati, sono stati registrati 877 casi positivi, con una incidenza del 7,4% (ieri era del 9,4%). Sono stati registrati anche 27 decessi (ieri 12). I pugliesi attualmente ricoverati sono 1.714 (28 in meno di ieri). Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.285.654 test. I cittadini guariti sono 188.680 (1.861 in più […]

Piccola storia di onestà e forza dei social con il ritrovamento e la consegna di una chiavetta usb

Si discute molto del ruolo controverso dei social, ma nell’episodio che si racconta in questo articolo, se ne ravvisa la funzione di aiuto e capacità di mettere in rete le persone. Uno dei gruppi Facebook più popolari che parla di Bisceglie, “Bisceglie ieri e oggi” è stato utilizzato per annunciare il ritrovamento di una chiavetta […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: