Immigrati, ministro Bellanova a Bisceglie: far conoscere la possibilità di regolarizzarsi

“Abbiamo messo in campo una misura per la quale io ho molto combattuto e credo che adesso il compito di tutti è di fare conoscere agli invisibili la possibilità che hanno di chiedere la loro regolarizzazione”. Lo ha detto la ministra delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, oggi in visita in Puglia e, nella nostra città, al frantoio Galantino, rispondendo ai giornalisti che le hanno chiesto della possibilità della regolarizzazione dei lavoratori stranieri.

“La battaglia che ho fatto non è solo quella di poter regolarizzare chi ha un rapporto di lavoro o ha già la possibilità di avere un contratto di lavoro – ha spiegato la ministra – ma anche quelle persone che più sono state messe in difficoltà nel poter chiedere un permesso temporaneo e, nel momento in cui in questi sei mesi hanno un contratto di lavoro, di poter chiederne la trasformazione in permesso di soggiorno per lavoro”.

“Credo che adesso – ha concluso Teresa Bellanova – tanti che hanno la puzza sotto il naso, che devono sempre criticare quello che e’ stato fatto, devono rimboccarsi le maniche come abbiamo fatto noi e far conoscere, perché quelli che sono stati più in difficoltà sono quelli che meno hanno possibilità di conoscere a meno che tutto il mondo delle associazioni, il governo, la politica non si facciano carico di questo.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Angarano come Kennedy, foto di compleanno con stessa idea e stessa posa

Ieri, 5 maggio, il sindaco Angelantonio Angarano ha festeggiato il suo compleanno. Molti gli auguri formulati sul suo profilo Facebook, in particolare tra i commenti alla foto che lo stesso Sindaco aveva postato per ricordare l’evento. La foto ritraeva i suoi due figli che giocano sotto la scrivania della stanza di Palazzo di Città riservata […]

Immobili sgomberati, Spina ad Angarano: «Ci racconti la verità. Gli immobili sono liberi? Le famiglie sono state aiutate?»

«Esattamente un mese fa la stampa nazionale si occupò degli sgomberi degli abusivi di Bisceglie, con tanto di “selfie di Angarano” che si vantava del suo “pugno di ferro”. Dopo un mese, i cittadini si chiedono che fine abbiano fatto gli immobili sgomberati (se siano a tutt’oggi liberi o siano stati nuovamente occupati) e se […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: