Arriva un un concorso di arti visive organizzato dall’AIDO

Il lockdown provocato dalla pandemia ha costretto tutti quanti a limitare le proprie attività. Così è stato anche per l’AIDO (Associazione Donatori di Organi)  che non è potuta scendere in piazza per far conoscere le finalità altamente meritorie legate alla donazione degli organi; tuttavia la stampa non ha potuto nascondere come l’azione dei trapianti, grazie a quanti generosamente hanno messo a disposizione organi perfettamente trapiantabili, non si è mai fermata ed anche in Puglia e nel centro trapianti cornee di Andria ci sono stati interventi di grande rilievo in tutti i mesi di lockdown.

Per riprendere l’attività di informazione, l’AIDO, Gruppo Comunale  di Bisceglie, col patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Bisceglie, organizza il primo concorso di disegno, pittura, scultura e fotografia dal titolo “DonAzione”, liberamente ispirato al tema della donazione in senso lato. Per l’organizzazione del concorso si avvale della collaborazione del Cineclub Canudo e del Laboratorio Urbano Palazzo Tupputi, che hanno tutte le competenze in campo artistico ed hanno fornito il supporto necessario negli aspetti organizzativi e tecnici; personalità di grande spessore della Scuola di Arti visive presente in Palazzo Tupputi formeranno la giuria del concorso:  sarà composta dall’artista Domenico Velletri, dal fotografo Alessandro De Leo e dal critico cinematografico Davide Sette e sarà presieduta dal direttore del Laboratorio Urbano, Antonio Musci.

 

Al concorso sono ammessi artisti di ogni età e provenienza. Sono consentite tutte le tecniche pittoriche e fotografiche. Ogni partecipante potrà presentare massimo tre opere di dimensione massima 50×50 cm.

Le opere, corredate da una breve scheda esplicativa, dovranno essere consegnate entro il 27 luglio 2020, presso Di Luzio/Montinaro, Piazza Vittorio Emanuele n. 43,  Bisceglie (BT), tel. 349 2622524 (info sulle spedizioni).Per informazioni  sul concorso cell. 338 6823693.

Le opere che perverranno saranno esposte dal 1 al 21 agosto negli esercizi commerciali del Centro. Il 22 agosto tutte le opere saranno raccolte e potranno essere ammirate in una mostra collettiva in una piazza del Centro Storico e si procederà, quindi, alla premiazione.

In allegato si invia il regolamento del concorso, con informazioni su giuria, premi e una nota relativa agli enti organizzatori, e la scheda di partecipazione; essi sono altresì scaricabili dal sito http://www.palazzotupputi.it.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola: stanziati 10 milioni, libri gratis a studenti Puglia

“Dal prossimo 17 maggio” con “una dotazione finanziaria pari a 10 milioni, permetteremo a migliaia di ragazzi/e a basso reddito di ricevere gratuitamente libri di testo e sussidi didattici per il prossimo anno scolastico, opportunità di notevole rilevanza visto le tante difficoltà economiche derivanti dall’emergenza sanitaria. Il diritto allo studio resta sempre una priorità in […]

Il Cpia Bat diviene sede distaccata dell’Università di Siena per le certificazioni Cisl

Mercoledì 5 maggio 2021, il CPIA BAT, nella Sede Amministrativa di Andria, ha ospitato un incontro di coordinamento della Rete CPIA di Puglia. Presenti, il dirigente tecnico dell’USR Puglia, Stefano Marrone, la funzionaria dell’USR Puglia, prof.ssa Francesca Di Chio e i dirigenti scolastici: Luigi Piliero (CPIA Bari e presidente di Rete), Maria Vittoria Caprioli (CPIA […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: