Ponte Genova a Autostrade, Galantino: «5Stelle imbarazzanti, ma Toninelli accusa Meloni di fake news»

Danilo Toninelli dice che Giorgia Meloni meriterebbe l’ergastolo se le fake news fossero previste come reato. Eppure la lista dei voltafaccia è lunghissima: i 5stelle hanno spesso cambiato posizione sui fatti, da quando sono al governo, rispetto a quanto dichiarato in campagna elettorale. Oggi accusano gli altri senza fondamento.
Le parole di Toninelli lasciano sorpresi e basiti rispetto a quello che sono riusciti a concludere da quando governano. Oltre ad aver disatteso la democrazia interna, hanno cambiato idea praticamente su tutto pur di non tornare a casa.
E allora, verrebbe spontanea la replica: quanti anni di pena dovrebbero comminare ai rappresentanti del Movimento 5 Stelle se i voltafaccia fossero previsti dalla legge come reato? Eppure, Toninelli non si limita ad attacchi ingenerosi nei confronti della Meloni: attacca anche i suoi alleati del PD, nella persona della De Micheli. Se non si fidano del PD, perché non tolgono la fiducia al Governo e finalmente consentono agli italiani l’esercizio del voto?
Lo dichiara Davide Galantino, deputato di Fratelli d’Italia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Prefetto e Sindaci della Bat: obbligo di mascherine anche all’aperto

 “Alla luce dell’incremento contenuto ma crescente dei contagi registrato sul territorio, si è condivisa l’opportunità di adottare ordinanze sindacali che stabiliscano misure di cautela aggiuntiva, ad esempio l’utilizzo delle mascherine all’aperto, che siano proporzionate e adeguate alle maggiori esigenze di contenimento correlate a particolari contesti cittadini e a specifici periodi o fasce orarie in cui […]

Angarano: «Oltre mille euro alle famiglie in difficoltà a causa della pandemia. Nessuno lasciato indietro»

Ammontano ad oltre 1.119.000 euro le risorse del Governo che il Comune di Bisceglie stanzierà in favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio economico e sociale causato dalla pandemia. La Giunta comunale guidata dal Sindaco Angarano ha deliberato di riservare 500.000 euro per misure di solidarietà alimentare, 403.371 euro per il sostegno al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: