Ciak si ride, a Bisceglie “Aggiungi un metro a tavola”

“Aggiungi un metro a tavola”: così il mondo dell’intrattenimento e della comicità sostiene la ripartenza di bar, pizzerie e ristoranti dopo il lockdown. A Bisceglie il rilancio di uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria passa attraverso un “Ciak di ride”, un modo insolito e divertente per promuovere le 34 realtà imprenditoriali del territorio che aderiscono al circuito “ViviBisceglie”. Si tratta di una serie di mini episodi girati nelle stesse attività commerciali e che saranno pubblicati sui canali social (Facebook e Instagram) di ViviBisceglie e di Confcommercio subito dopo la presentazione del format. L’ingrediente principale di ogni singolo episodio è il sorriso e l’ironia e non poteva che essere così grazie alla presenza di due attori dalla comicità travolgente come Umberto Sardella e Antonella Genga.

Il progetto, ideato da ViviBisceglie, Sabino Matera e Angela Ferrari, sarà presentato il prossimo 16 luglio, alle 10.30, presso “Fermata facoltativa” in via Carrara Le Coppe a Bisceglie. L’idea ha trovato il sostegno di Supermercati Famila e di Confcommercio.

Alla conferenza stampa saranno presenti: Francesco Pomarico, direttore operativo del Gruppo Megamark, Pino Cosmai e Tony Porcelli, rispettivamente presidente e direttore di Assolocali, l’attore Umberto Sardella e Leo Carriera, direttore Confcommercio Bari-Bat.

“Abbiamo deciso di sostenere un’iniziativa simile perché tutto ciò che è finalizzato a rilanciare le imprese del nostro territorio colpite pesantemente dagli effetti del Covid-19 non può che trovarci in campo, la battaglia è quella di essere utili alla ripresa dell’economia delle nostre città e, se la combattiamo con il sorriso e la leggerezza, ci fa ancora più piacere”, dichiara il direttore di Confcommercio Bari-Bat, Leo Carriera.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: 5 Regioni a rischio arancione. La Puglia (forse) in giallo

Potrebbero arrivare novità dal monitoraggio settimanale Covid di oggi: i dati sui ricoveri dell’Agenas, aggiornati a stasera, indicano che 5 Regioni rischiano di finire in zona arancione, raggiungendo la Val d’Aosta. Due hanno parametri oltre soglia sia per i ricoveri ordinari (il cui limite è al 30%) che per le intensive (al 20%): si tratta […]

La Polizia Locale onora il suo Santo Patrono, celebrata messa in Cattedrale

Il Corpo di Polizia Locale ha onorato il suo Santo Patrono, San Sebastiano martire, con una funzione religiosa che si è tenuta questa mattina nella Basilica Concattedrale. Alla messa, celebrata da Don Giuseppe Abbascià, hanno partecipato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano, e l’Assessore alla viabilità, Natale Parisi, insieme ad autorità civili e militari, alla […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: