DL Missioni, Galantino (FdI): da Boldrini e sinistra dichiarazioni ideologiche

“Si può scegliere di fare propaganda con la storia del ‘restiamo umani’   ed essere complici di alimentare quei mercati che tutti conosciamo, prostituzione, traffico di essere umani, droga, caporalato o scegliere di stare dalla parte dei nostri militari che sono apprezzati in tutto il mondo e che non meritano di essere tirati in ballo per questioni per cui la maggioranza deve fare chiarezza al suo interno. I nostri militari devono avere il pieno sostegno di tutto il Parlamento ed è con dispiacere che abbiamo assistito alla spaccatura nella maggioranza avvenuta nelle commissioni Difesa ed Esteri e alle dichiarazioni ideologiche della collega Boldrini e di altri esponenti della sinistra e di Italia Viva”.
Così Davide galantino, deputato di Fratelli d’Italia e componente della commissione Difesa nel corso del suo intervento sul decreto Missioni internazionali.
Di seguito il link all’intervento:
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Emergenza alimentare, Spina: «Escluse molte famiglie bisognose»

«Si corregga il bando per l’emergenza alimentare e si tutelino le persone più fragili senza dare priorità a chi risulta detentore di regolare contratto di locazione o mutuatario con garanzie economiche più solide. Nei giorni di festa viene spontaneo il pensiero a coloro che si trovano in situazioni di difficoltà. Almeno quelle di natura economica […]

Elezioni Regionali, altro colpo di scena: il Consiglio di Stato congela la surroga dei nuovi eletti

Il Consiglio di Stato ha sospeso l’efficacia dei provvedimenti con i quali il 1 dicembre scorso, a un anno dalle elezioni regionali in Puglia, il Tar aveva ridisegnato il Consiglio regionale, stabilendo che al posto di Mario Pendinelli (Popolari con Emiliano) e Peppino Longo (Con), sarebbero entrati in Consiglio Antonio Paolo Scalera (La Puglia Domani) […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: