Nobili azioni dall’alto senso civico e morale, encomi a 4 biscegliesi

Nobili azioni dall’alto senso civico e morale, encomi a 4 biscegliesi

16 Luglio 2020 1 Di ladiretta1993

Due azioni dall’alto senso civico e morale, tese ad aiutare persone in difficoltà, mettendo a rischio anche la propria incolumità con altruismo e generosità. Sono quelle che il Sindaco Angarano e l’Amministrazione Comunale di Bisceglie rimarcheranno pubblicamente venerdì 17 luglio, alle ore 12, quando in sala consiliare quattro giovani cittadini riceveranno un encomio. Si tratta di Leonardo Rocco e Davide Povia, intervenuti durante l’incendio in una privata abitazione in via La Spiaggia, salvando due vite umane; e di Alberto Dell’Orco e Vincenzo Di Pierro, che hanno soccorso una persona colta da malore in spiaggia, tentando di salvarle la vita.

“Questi gesti positivi vanno sottolineati perché sono un esempio per la Comunità”, ha spiegato il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano. “Quattro ragazzi, il più piccolo addirittura di 17 anni, non hanno esitato ad intervenire in situazioni di emergenza per aiutare persone in pericolo di vita. Spesso, generalizzando, si tende a criticare le nuove generazioni. Questi quattro ragazzi dimostrano che ci sono tanti giovani con sani principi e valori. Da loro dobbiamo ripartire per costruire una società migliore. A loro va non solo il nostro plauso, ma quello di tutti i biscegliesi”.