Laricchia, alleanza M5S-Pd in Puglia è fake news

Laricchia, alleanza M5S-Pd in Puglia è fake news

18 Luglio 2020 0 Di ladiretta1993

“Ieri Vito Crimi ha chiarito, dopo l’ennesima fake news, che in Puglia esiste una candidata presidente del M5s che rivendica, con orgoglio, cinque anni di storia in Consiglio regionale con un’opposizione dura ma anche costruttiva”. Cosi’ la candidata M5s alla presidenza della Regione Puglia, Antonella Laricchia, ha risposto a chi ipotizza ancora un’alleanza tra pentastellati e centrosinistra alle regionali del 20 settembre.

A Barletta per un incontro elettorale con il senatore 5s Ruggiero Quarto, Laricchia ha detto che “il clima e’ inquietante: ogni giorno mi sveglio e trovo sui giornali ricostruzioni fantasiose su meccanismi che starebbero accadendo a Roma decidendo il destino mio, della mia squadra e dei pugliesi. Ma siamo una squadra molto forte, molto coesa”. E ha proseguito: “Capisco lo smarrimento della vecchia politica non può crederci di avere trovato davanti a se’ una squadra coesa, una candidata che non ha prezzo, che non si corrompe. Anche il ministro Boccia, se posso dirla tutta – ha aggiunto – si sta accanendo contro una giovane donna”. A chi ricorda che per il ministro agli Affari regionali Francesco Boccia c’e’ tempo per un’alleanza con il M5s, anche dopo le elezioni, Laricchia ha risposto: “Aspetti e speri, serenamente”. “Il Movimento 5 Stelle – ha concluso – sa che la partita e’ aperta. E’ aperta a tre, ce lo dicono i dati e di conseguenza siamo l’unica vera alternativa possibile che puo’ cambiare in Puglia il mondo del lavoro e della formazione, il mondo della sanità e portare un nuovo modo di gestire gli appalti pubblici, trasparente e snello”.