Il Comune è certo che la raccolta differenziata porta a porta sia la soluzione migliore?

Da Palazzo di Città si continua a sostenere che la raccolta differenziata porta a porta sia la soluzione migliore.
Oltre ai bidoni delle attività commerciali per le strade, fissi, perenni, per la nostra città assistiamo a banchetti (e questa volta sono animali che non suscitano il nostro ribrezzo… ma è solo fortuna) come questo in foto.

Continuiamo a ritenere la soluzione di micro isole con bidoni (come era una volta, non 10.000 punti di raccolta ma uno in ogni isolato) interrati e apribili con tessera TARI, la soluzione migliore. La meno impattante sull’ambiente e sul decoro urbano.

Ma voi amministratori girate per la città? Parlate con qualcuno che non sia un vostro parente o amico di partito o amico e basta, e chiedete cosa ne pensa della vivibilità di Bisceglie? Perché è chiaro che se chiedi all’oste come è il suo vino ti dice che è buono…

ROBERTO RIGANTE

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

“Calici nel Borgo Antico”, due serate speciali di degustazione anticiperanno la nuova edizione

La nuova edizione di “Calici nel Borgo Antico”, in programma dal 3 al 5 dicembre a Bisceglie, amplia la propria tradizionale offerta, allargandone il profilo nei contenuti e nei luoghi. L’obiettivo è quello di raccontare la storia che sta dietro ad ogni vino attraverso la voce dei suoi produttori o di appassionati degustatori, stimolando nuove […]

Papa Francesco incontra l’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie e una delegazione della Bat

“Saluto i pellegrini dell’associazione Giovanni Paolo II di Bisceglie. Cari amici, imitate l’esempio di questo Santo Pontefice e sforzarvi di comprendere e accogliere l’amore di Dio, sorgente e motivo della nostra gioia”. Con queste parole Papa Francesco ha accolto la delegazione biscegliese lo scorso 24 novembre all’udienza generale del mercoledì presso la Basilica di San […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: