Borse di studio bando “Adisu” anche per gli studenti di Bisceglie

“Gli studenti di Cisternino, Fasano, Bisceglie, Trani e Barletta sono fuori sede e, pertanto, potranno partecipare alle borse di studio del bando Adisu benefici e servizi. Lo ha deciso oggi il Consiglio regionale approvando la mia proposta di legge”. Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Fabiano Amati.

“Abbiamo risolto un grave problema. Era accaduto, infatti, che i criteri per considerare gli studenti fuori sede o pendolari fossero stati legati al tempo di percorrenza dei mezzi di trasporto, sicchè i residenti in comuni distanti meno di sessantacinque minuti dalla sede universitaria erano considerati pendolari e non fuori sede, e venivano cosi’ esclusi da ogni forma di sostegno.

Tale criterio – aggiunge Amati – infliggeva problemi agli studenti delle provincie di Brindisi e Bat. Il tempo di percorrenza nel limite di sessantacinque minuti, difatti, rappresenta uno standard teorico ottimale, calibrato sulla corsa e sulla tipologia di trasporto più performanti, che purtroppo i mezzi pubblici non raggiungono quasi mai in tutte le fasce orarie. Ne derivava, allora, che uno standard ottimale teorico stava escludendo di fatto centinaia di studenti dalla parità di condizioni al diritto allo studio, cosi’ come negli anni scorsi era sempre accaduto”. “Per questo motivo – conclude – ho proposto una norma, approvata dal Consiglio, che qualifica come fuori sede tutti gli studenti residenti in province diverse da quelle in cui ha sede l’Università o l’istituto di formazione”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

In vigore a Bisceglie i nuovi orari dei Centri comunali di raccolta dei rifiuti e dell’infopoint

La bella stagione è alle spalle e vanno adeguati anche gli orari degli uffici alle mutate esigenze dei biscegliei. Per questa ragione Green Link -Pianeta Ambiente, l’Ati che gestisce l’Igiene pubblica a Bisceglie, ha predisposto i nuovi orari di apertura quotidiana degli uffici e dei centri comunali di raccolta dei rifiuti. Con il mese di […]

Nuova area mercatale di via San Martino: definito l’assetto dei posteggi per i venditori ambulanti

Con una determina del 29 settembre scorso, la Ripartizione del Comune, settore Ambiente, Suap, Sua, Trasporti e Mobilità, ha deliberato l’assetto definitivo dei posteggi della nuova area Polifunzionale di Via San Martino, a seguito della scelta effettuata dagli operatori economici del mercato settimanale. L’assegnazione ha reso necessarie delle modifiche alla planimetria condivisa e sottoscritta dalle […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: