Puglia: pubblicati 3 bandi per 181 assunzioni Agenzia Lavoro

Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale i primi tre avvisi di concorso per le selezioni pubbliche a tempo determinato di 181 persone per il potenziamento dell’Agenzia regionale politiche attive del lavoro (Arpal): lo annuncia l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo.

“Nello specifico – spiega l’assessore – si tratta di tre concorsi: il primo e il secondo per la copertura rispettivamente di 88 posti di specialista in mercato e servizi per il lavoro e di 53 posti di specialista in sostegno all’inclusione attiva, entrambi categoria D. Il terzo concorso e’ invece per la copertura di 40 posti di istruttore del mercato del lavoro, categoria C. Sono tutti a tempo determinato, della durata di 24 mesi”.

C’e’ tempo fino al 20 agosto 2020 per iscriversi al concorso, i partecipanti in possesso dei requisiti dovranno successivamente affrontare le diverse prove. “Ritengo opportuno – precisa Leo – fare chiarezza sui concorsi Arpal per evitare confusione ai cittadini che sono interessati. Come anticipato questi primi tre concorsi per la selezione di 181 risorse a tempo determinato sono attivi. Nelle prossime settimane, riteniamo entro la prima meta’ di agosto, saranno pubblicati in Gazzetta Ufficiale anche gli altri bandi pubblici per la selezione a tempo indeterminato di ulteriori 948 risorse. Come nel caso dei primi 181, anche per i 948 la procedura telematica sara’ attiva a partire dal giorno dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e restera’ aperta per 30 giorni”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Ponte Lama, limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza

Il Sindaco di Bisceglie in data odierna ha firmato un’ordinanza per stabilire limitazioni alla circolazione stradale fino all’ultimazione dei lavori di messa in sicurezza e ristrutturazione del viadotto “Ponte Lama”, recentemente aggiudicati dal Comune di Bisceglie in seguito ad un finanziamento di 5.000.000 di euro ottenuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti. Di seguito […]

Diritti umani, dal Midu la solidarietà ai pazienti del Don Uva e alle loro famiglie

E’ vergognoso che in un paese civile succedono fatti vergognosi come quello che è successo all’Istituto Don Uva di Foggia per l’assistenza ad anziani disabili. Ancora una volta la nostra amata terra viene infangata in tutta Italia, a causa di 30 dipendenti sotto inchiesta che hanno usato violenza di ogni tipo sui fragili indifesi disabili, […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: