Fase 3: Puglia, screening anti-Covid per Forze dell’ordine

Lo screening sierologico e tramite il tampone orofaringeo, per verificare eventuali contagi da coronavrus, sarà effettuato sugli uomini delle forze dell’ordine in servizio in Puglia: lo ha annunciato il governatore, Michele Emiliano, presentando il protocollo tra il Ministero dell’Interno e la Regione Puglia. Quest’ultima ha messo a disposizione 1 milione di euro, che servirà per pagare gli straordinari di carabinieri, poliziotti, finanzieri, polizia locale, che aiuteranno i dipartimenti di prevenzione delle Asl nelle indagini epidemiologiche e intensificheranno i controlli nei locali pubblici. Grazie allo stanziamento della Regione, saranno effettuati anche i test sulle forze dell’ordine.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Covid: in Puglia 3 morti e 112 positivi, l’1,5% dei test

Su 7650 test per l’infezione da Covid-19 oggi in Puglia sono stati registrati 112 casi positivi (con un tasso di positività dell’1,5%): 17 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 nella provincia BAT, 27 in provincia di Foggia, 16 in provincia di Lecce, 42 in provincia di Taranto, 2 casi di residenti […]

Covid. Bari, morto 54enne a 20 giorni dal vaccino: colpito da trombosi venosa e poi da ischemia cerebrale

Sono stati espiantati e donati gli organi dell’uomo di 54 anni morto ieri nel Policlinico di Bari dopo una ischemia verificatasi nei giorni precedenti. Originario di Roma ma residente nella provincia di Bari lo scorso 26 maggio si era vaccinato in Puglia con Janssen. Dopo alcuni giorni era risultato affetto da trombosi venosa, si era […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: