Scuola: Emiliano, “Riapertura porterà a un rialzo dei contagi”

“La riapertura delle scuole porterà inevitabilmente un rialzo dei contagi”: lo ha spiegato il governatore pugliese, Michele Emiliano durante la presentazione della convenzione tra la Regione e il ministero dell’Interno per il contenimento della diffusione del Covid 19 in sinergia con le Forze dell’ordine. In Puglia la scuola riaprirà il 24 settembre, dopo le elezioni regionali.

“La riapertura totale della società ha in se’ il rischio della risalita dei contagi – ha aggiunto – Fare il gioco delle parti, nel contare il numero dei contagiati, soprattutto da parte di chi voleva riaffrettare le riaperture, e’ un esercizio insensato. In autunno ricominceremo a vivere al chiuso e questo aumenterà ulteriormente il rischio. Ci rassicura avere i mezzi: dpi, ospedali, rianimazioni raddoppiate, Usca schierate. Il nostro sistema sanitario oggi è addestrato, oggi conosciamo il virus e siamo in grado di gestire il contagio a società aperta”. Emiliano ha poi annunciato un protocollo con l’Ufficio scolastico regionale: “I bambini rischiano relativamente poco dal punto di vista epidemiologico, ma questo non vuol dire che non possano essere veicolo pericolosissimo per i nonni, i genitori, per persone a rischio. La scuola viene considerata dal governo come luogo di maggior pericolo, perché e’ luogo chiuso, si sta molte ore nello stesso posto e si sta a contatto. Per questo offriamo la nostra collaborazione all’Ufficio scolastico: io non posso entrare con le mie ordinanze nella loro attività, ma posso dare supporto qualora lo ritenessero opportuno”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Amendolagine (M5S): «Invece di pensare alla nascita di Gesù Bambino preoccupatevi del problema dei tamponi»

«Dopo aver provveduto ad anticipare la nascita del Bambin Gesù di un paio di ore, ora programmiamo l’anticipo della resurrezione di qualche giorno, così per Pasqua avremmo risolto questo grande dilemma! E intanto c’è ancora chi da giorni attende il tampone, chi, essendo positivo, non è stato ancora contattato per segnalare i contatti stretti, chi […]

Covid: Iss, la Puglia tra le 10 regioni ancora a rischio alto

Malgrado il rallentamento dell’epidemia 10 Regioni sono ancora “classificate a rischio Alto di una trasmissione di SARS-CoV-2”. E’ quanto rileva la bozza del report settimanale di monitoraggio di ministero della Salute e Iss. Si tratta di Abruzzo, Campania, Emilia-Romagna, Fvg, Lombardia, Bolzano, Puglia, Sardegna e Toscana, cui si aggiunge la Calabria, giudicata “non valutabile” e […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: