Il 22 agosto la premiazione del Concorso Arti Visive

Il 22 agosto la premiazione del Concorso Arti Visive

8 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993

Grande soddisfazione esprime il Gruppo  AIDO Bisceglie per il riscontro ottenuto al concorso di arti visive bandito agli inizi di luglio in collaborazione col Laboratorio Urbano Tupputi col patrocinio del Comune di Bisceglie: ben 35 opere artistiche,( tra  pitture, fotografie, disegni digitali ed una sola scultura) sono arrivate da Bisceglie ma anche da paesi limitrofi. Ed ora, fino al 21 agosto possono essere ammirate negli esercizi commerciali di Via Moro e Via XXIV Maggio.

Passeggiando nelle due arterie principali, i cittadini potranno ammirare oltre alle merci di grande qualità esposte nelle vetrine anche le opere realizzate per illustrare il tema della “DonAzione” in senso lato che era stato indicato dalle Associazioni proponenti.

Si ringraziano sentitamente i seguenti esercenti:

Via Aldo Moro e traverse, Piazza S. Francesco e P.zza Vittorio Emanuele:  le gioiellerie Galantino e Iannelli, i negozi di abbigliamento La Fiorente, Il bruco, Rubini; Puma conserve, la pellicceria Papagni, Verde mela, farmacia Lovero, Prestige

Via XXIV Maggio e traverse: Marsj, Chicco d’oro, Linfa, Di Bitonto e La Fiorente calzature.

Un Grazie di cuore agli artisti che hanno  inviato le loro opere condividendo i valori e gli obiettivi dell’AIDO: grazie a loro il tema della donazione di organi e tessuti può essere nuovamente oggetto di informazione, dopo i tre mesi di lockdown, anche se i trapianti sono stati gli unici interventi che non si sono mai fermati ed effettuati negli ospedali durante i mesi di pandemia: quando un donatore è stato disponibile, le équipe di tutta Italia si sono mosse perché altre vite potessero essere salvate. E nella nostra provincia ci sono stati interventi ad Andria dove è molto attivo un centro trapianti di cornee.

Hanno partecipato al concorso con le loro opere  minorenni, compresa una bimba di otto anni, ma  anche adulti di ogni età e le motivazioni esposte nelle schede di partecipazione mostrano quanto sia vivo il sentimento di solidarietà che  alberga in ciascuno di noi: basta dare il “la” per farlo esprimere!!!

Grazie a tutti gli “artisti” che si sono messi in gioco!

Per la fotografia : Luciana Belsito,  Stefania Marzocca, Marina Mafalda, Pasquale Perruccio, Liliana Salerno

Per la pittura: Barbara Simone, Eleonora Celestino, Giovanna Gadaleta, Alba Simone, Alessia Aruanno, Antonio Lafranceschina, Simonetta Squiccimarro, Lucia Di Liddo, Angela Povia, Ivan Di Luzio, Davide Giustino

Per il disegno e grafica digitale: Bruna Valente, Leonardo Pinnelli, Vitantonio Stefanachi, Antonella Abascià

Per la scultura: Giovanni Di Luzio

Ed ora si sta organizzando la cerimonia di premiazione, grazie al contributo gratuito di autori  e personalità della cultura biscegliese sempre pronti a sostenere associazioni come l’AIDO che fanno del bene comune il loro obiettivo precipuo. Solidarietà, amore per l’altro e agire in “comune” sono le molle che rendono possibile anche “cose” che sembrano impossibili.

La Giuria composta da Antonio Musci, direttore del Laboratorio Urbano Tupputi, dal fotografo Alessandro De Leo, dall’artista Domenico Velletri e dal critico cinematografico Davide Sette procede, intanto, alla identificazione dei primi tre classificati per ogni categoria.

Come previsto da Regolamento e pubblicizzato nelle locandine, l’evento avverrà il prossimo sabato 22 agosto nella Piazza Tre Santi (nel Centro Storico) a partire puntuali alle ore 20.  Purtroppo nella locandina degli eventi del mese di agosto, una svista riporta la data del 23, data di cui non si deve tener conto.

Tutti i cittadini sono invitati ad ammirare le opere che saranno messe in mostra dal pomeriggio nella suggestiva piazzetta Tre Santi del centro Storico e applaudire non solo ai vincitori, ma anche a tutti i partecipanti!