Minacce al Ministro Boccia, solidarietà e vicinanza del Sindaco Angarano

“Esprimiamo solidarietà e vicinanza, a nome dell’Amministrazione Comunale e della Comunità biscegliese, al Ministro per gli affari regionali e le autonomie, On. Francesco Boccia, per le ignobili minacce di morte ricevute via social. Un atto grave ed inqualificabile che ancora una volta ci mette di fronte ad una preoccupante deriva culturale e al clima di odio che spesso impera sui social network, senza rispetto non solo per le Istituzioni ma anche per le persone e le famiglie. Chi pensa tuttavia di risolvere qualcosa con la logica della violenza, della prevaricazione e della minaccia si sbaglia di grosso e ci vedrà pronti ad affermare i principi democratici, del dialogo e del vivere civile. Invitiamo il nostro concittadino On. Francesco Boccia a non farsi intimorire e ad andare avanti nella sua azione di governo senza remore”. Lo dichiara il Sindaco di Bisceglie, Angelantonio Angarano.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola, Boccia: parole Valditara gravissime, no regionalizzazione della scuola e alzare tutti gli stipendi

“Sono gravissime le dichiarazioni del Ministro Valditara che, anziché affrontare problemi reali come la dispersione scolastica e il potenziamento della scuola, propone stipendi differenziati per i docenti, salvo poi, anche stavolta, rimangiarsi tutto dopo che la polemica è scoppiata. Le sue parole non mi stupiscono perché si legano naturalmente al tentativo di sempre del Presidente […]

Amministrative, altri cinque anni con Angarano: domenica la presentazione ufficiale della sua candidatura

Domenica 29 gennaio alle ore 11 al Politeama Italia, in via Montello 2, il Sindaco di Bisceglie Angelantonio Angarano presenterà la sua ricandidatura, che vedrà come primo step quello delle primarie di coalizione fissate il prossimo 12 marzo. La Cittadinanza è invitata a partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: