Minacce a ministro Boccia: solidarieta’ consigliere Mennea Pd Puglia

Minacce a ministro Boccia: solidarieta’ consigliere Mennea Pd Puglia

15 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993

Il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, ha ricevuto minacce di morte sui social. E il consigliere regionale del Pd Puglia, Ruggiero Mennea, gli esprime solidarietà. “In politica – sottolinea Mennea – non vanno utilizzati mai linguaggi e metodi violenti, ne’ occulti e subdoli.

Occorre invece un confronto aperto, democratico e rispettoso delle regole civili”. Su Fb il ministro ha raccontato l’episodio delle minacce: “Ti vengo a prendere e ti uccido. Ti vengo a prendere e ti uccido. Ho letto questo messaggio piu’ di una volta – ha scritto il ministro – poi guardavo la sua foto e vedevo un padre con in braccio suo figlio…Incredulo guardo il suo profilo e vedo un utente rabbioso, che inneggia a Diabolik e Carminati, un militante della destra estrema che rimpiange lo squadrismo”. “Non mi faccio intimorire da una minaccia di morte su Facebook, non e’ la prima e purtroppo non sarà l’ultima – ha aggiunto – fino a quando ci saranno gli alimentatori di odio; ho provveduto come sempre a segnalarlo alle autorita’ competenti”. “Noi – ha concluso Boccia – andiamo avanti, a testa alta, tutelando sempre e soltanto la sicurezza sanitaria e i diritti di tutti, a partire dal diritto alla salute che non puo’ essere calpestato dai negazionisti e dagli squilibrati che non ci fanno paura”.