Italia-Brasile dell’82, un biscegliese torna sul luogo che fu lo stadio che rese famosi Rossi e Zoff

Un biscegliese racconta il luogo che fu del leggendario Italia Brasile ‘82. Lo stadio di Sàrria, quello della famosa tripletta del “pablito” Rossi e della parata sulla linea di porta di Dino Zoff al 90 esimo, che ci regalò la consapevolezza di vincere il mondiale di Spagna ‘82 ora è un quartiere signorile di Barcellona circondato da edifici moderni e un giardino intitolato alla memoria che ricorda attraverso due targhe quello che fu il tempio di quella partita per noi italiani indimenticabile.
Il nostro concittadino Pietro Di Liddo lo racconta in un video

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Lions Bisceglie oltre le difficoltà, vittoria fondamentale su Corato

Tenaci, ostinati, battaglieri per l’intera durata della sfida. I Lions Bisceglie ci hanno messo il cuore e si sono protesi ben oltre l’asticella, centrando un’affermazione pesantissima nel confronto casalingo con Corato. La formazione nerazzurra, perseguitata da infortuni, acciacchi e malanni, ha trovato le energie psicofisiche necessarie per sfoderare una prestazione encomiabile per impegno, dedizione e […]

Unione Calcio, vittoria e quinto posto contro il San Severo

Seconda affermazione consecutiva al “Di Liddo” per l’Unione Calcio che supera per 3-2 il San Severo nel diciassettesimo turno del campionato di Eccellenza Pugliese girone A. Un match ricco di emozioni protattesi sino al 51′ della ripresa che ha divertito e non poco il pubblico presente sugli spalti del sintetico cittadino. Mister Rumma, si affida […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: