Festival MACboat, lo spettacolo della “Kinetic ground dance company” chiude il cartellone di agosto

Festival MACboat, lo spettacolo della “Kinetic ground dance company” chiude il cartellone di agosto

24 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993

Tocca ad uno spettacolo di danza di sicuro impatto emotivo completare il fitto calendario agostano del Festival MACboat, ideato e promosso da Bisceglie Approdi col patrocinio del Comune di Bisceglie ed in collaborazione con le Accademie delle Belle Arti di Foggia e di Bari.

Giovedì 27 agosto, con inizio alle 21.30, la compagnia di danza contemporanea “Kinetic ground dance company” va in scena nel suggestivo scenario della darsena di nord-ovest del porto turistico con l’esibizione dal titolo “Prospettiva Accidentale”. Le cinque danzatrici Jenny Lasciarrea (che cura l’intero impianto coreografico), Roberta Storelli, Gabriella Todisco, Ambra Amoruso e Delia Mastrapasqua ballano e volteggiano animando le opere dell’artista Federica Claudia Soldani, profondamente inserite nel concetto di ricerca interiore dell’uomo e di scoperta delle sue fragilità, coniugando così l’arte figurativa e quella visiva alla danza.

I corpi delle danzatrici sono mossi infatti dall’esigenza di una costante ricerca del proprio sé, traendo spunto dal filosofo Jean-Luc Nancy che richiama il concetto di “nuda veritas”: non il mistero di una verità da rivelare o da portare alla luce della coscienza, bensì la rivelazione stessa, a fior di pelle, nella sua immanenza inesauribile e debordante. Ogni danzatrice interpreta il proprio vissuto immedesimandosi nelle opere, ognuna con la personalità ed il temperamento che la contraddistingue; indaga nell’idea del sé nell’incontro con l’altro. E come in una prospettiva accidentale con un punto di vista imprevisto e casuale, così nell’animo umano risuona un sentire variabile e fragile.

L’ingresso è gratuito (con obbligo di indossare la mascherina), previa prenotazione alla mail: info@bisceglieapprodi.it.