Coronavirus, in Puglia 49 nuovi casi positivi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento promozione della salute Vito Montanaro, ha comunicato che oggi, martedì 25 agosto, in Puglia, sono stati registrati 3.272 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 49 casi positivi: 25 in provincia di Bari, 1 in provincia di Barletta Andria TRani, 7 in provincia di Brindisi, 1 in provincia di Foggia, 12 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Non sono stati registrati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 287.755 test, 4.016 sono i pazienti guariti, 548 sono i casi attualmente positivi. “Oggi in provincia di Bari – ha spiegato Antonio Sanguedolce, direttore generale della Asl Bari – sono stati registrati 25 casi di positività al Sars-CoV-2, di cui 15 sono contatti stretti di casi già individuati e seguiti dal Dipartimento di prevenzione. Gli altri positivi sono stati riscontrati nei rientri da Sardegna, Malta, Albania e Inghilterra. Solo per 3 casi è stato necessario il ricovero”. Il Dg della Asl Brindisi Giuseppe Pasqualone ha reso noto che “dei 7 casi in provincia di Brindisi, sei sono contatti stretti di un caso già registrato e uno riguarda un rientro da una vacanza in Spagna”.

Alessandro Delle Donne, direttore generale Asl Bat, ha rassicurato che “l’unico caso registrato oggi proviene dalla Grecia, ha fatto autosegnalazione al rientro ed è risultato positivo al tampone”. Il Dg della Asl di Lecce Rodolfo Rollo, ha comunicato: “Sono 12 i casi registrati oggi dal nostro Dipartimento di prevenzione. 10 si riferiscono a persone entrate in contatto con casi Covid già individuati, 9 delle quali erano già in isolamento fiduciario; 1 a una persona proveniente da Roma e 1 a una persona proveniente da Vicenza”. Il direttore generale della Asl Foggia Vito Piazzolla ha reso noto che oggi è stata registrata in provincia di Foggia una nuova positività al Covid 19: “Si tratta di un cittadino straniero presente sul territorio provinciale. Continua l’attività di indagine epidemiologica condotta senza sosta dal Servizio di Igiene aziendale e il monitoraggio a domicilio. Attualmente, sono 153 le persone poste in sorveglianza attiva volontaria nella provincia di Foggia che il Servizio di igiene contatta quotidianamente per verificarne lo stato di salute”. Infine il Direttore generale della Asl Taranto Stefano Rossi ha comunicato che il caso di coronavirus riportato oggi dal bollettino è un cittadino della Provincia, ma attualmente ricoverato in un ospedale di un’altra Regione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Premio alla memoria assegnato a Antonio Caggianelli

Premio alla memoria assegnato a Antonio Caggianelli, un talento che ha dato lustro al territorio con la sua arte ma che il destino ci ha portato via troppo presto. Ritirato dai genitori Isa e Franco Caggianelli. Riconoscimento assegnato alle eccellenze della Puglia. L’obiettivo era quello di  raccogliere fondi da devolvere alla ricerca, il ricavato della […]

Articolo su ‘bufale contro vaccini morbillo’, condannato giornalista Scagliarini de “La Gazzetta”

Pubblicò un articolo che attribuiva alla associazione Condav (Coordinamento nazionale danneggiati dal vaccino) la “diffusione di notizie non documentate e non rispondenti a verita’” sugli effetti dannosi e anche mortali del vaccino contro il morbillo. “Puglia, tutte le bufale dei contrari al vaccino” è il titolo dell’articolo pubblicato il 22 aprile 2017 con riferimento al […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: