Tonia Spina: un conservatorio per la Bat, un impegno continuo per la scuola e la formazione professionale

Tonia Spina: un conservatorio per la Bat, un impegno continuo per la scuola e la formazione professionale

25 Agosto 2020 0 Di ladiretta1993
Domenica 23 agosto ho partecipato, a Bisceglie, alla nona edizione del premio internazionale intitolato al compositore e flautista Sergio Nigri. Ritengo doveroso soffermarmi, prendendo spunto dalla bella serata trascorsa, sulla necessità di istituire un Conservatorio musicale sul territorio della nostra Provincia.
Cinque anni sono trascorsi inutilmente, sotto questo punto di vista, senza che l’amministrazione regionale uscente si spendesse per l’allargamento dell’offerta formativa e culturale nella Bat, malgrado la presenza di ben quattro consiglieri espressi dal territorio nelle fila della vecchia maggioranza.
Battersi in tutte le sedi istituzionali per l’apertura di un Conservatorio, lottare per il riconoscimento di ulteriori indirizzi formativi nelle strutture scolastiche e universitarie già esistenti, lavorare per la crescita e il miglioramento complessivi degli strumenti a disposizione degli operatori della scuola e della formazione professionale: questo è ciò che un consigliere regionale può e deve fare per il suo territorio. Sono certa che i cittadini della Bat sapranno tenerne conto anche il 20 e 21 settembre.