Confermato lo sciopero della sanità privata pugliese per il 16 settembre

Nulla di fatto dal vertice in videoconferenza tra Regione Puglia e sindacati sulla vertenza di rinnovo del contratto per gli operatori della sanita’ privata. Al termine dell’incontro con il direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro, i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno confermato lo sciopero indetto per il 16 settembre.

All’incontro hanno partecipato solo i sindacati di categoria, non i vertici di Aiop e Aris, i datoriali di settore, che hanno chiesto la convocazione di un tavolo separato. Montanaro – fanno sapere i sindacati – ha comunicato la volontà delle due associazioni di voler sottoscrivere il rinnovo del contratto nazionale, ma per Cgil, Cisl e Uil non e’ sufficiente: “Chiediamo chiarezza e celerità – dicono i sindacati – rispetto ad un diritto negato per oltre 14 anni. Per tale ragione saremo disposti a revocare ogni forma di protesta solo di fronte a fatti incontrovertibili. Un rinnovo di contratto che peserebbe sul costo della sanità privata pari a circa 22 milioni di euro – precisano i sindacati territoriali – ma che per buona parte sarebbe coperto proprio dalle regressioni tariffarie già annunciate dalla Regione che farebbero lievitare la quota di rimborsi per le strutture convenzionate fino a circa 20milioni di euro. Insomma il costo del servizio sarebbe ampiamente coperto da fondi pubblici”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Scuola: stanziati 10 milioni, libri gratis a studenti Puglia

“Dal prossimo 17 maggio” con “una dotazione finanziaria pari a 10 milioni, permetteremo a migliaia di ragazzi/e a basso reddito di ricevere gratuitamente libri di testo e sussidi didattici per il prossimo anno scolastico, opportunità di notevole rilevanza visto le tante difficoltà economiche derivanti dall’emergenza sanitaria. Il diritto allo studio resta sempre una priorità in […]

Il Cpia Bat diviene sede distaccata dell’Università di Siena per le certificazioni Cisl

Mercoledì 5 maggio 2021, il CPIA BAT, nella Sede Amministrativa di Andria, ha ospitato un incontro di coordinamento della Rete CPIA di Puglia. Presenti, il dirigente tecnico dell’USR Puglia, Stefano Marrone, la funzionaria dell’USR Puglia, prof.ssa Francesca Di Chio e i dirigenti scolastici: Luigi Piliero (CPIA Bari e presidente di Rete), Maria Vittoria Caprioli (CPIA […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: