L’ex Consigliere comunale Simone: «Disabili non assistiti, questa mattina, nella nuova struttura balneare»

Colpo di scena, questa mattina, a pochi giorni dall’inaugurazione alla presenza del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, della struttura attrezzata per disabili a Bisceglie. Era completamente deserta. I disabili non ricevevano assistenza , mentre qualcuno ben informato fa anche notare che -con ogni probabilità- già dal prossimo fine settimana tutto sarà smantellato causa fine stagione balneare.
E’ quanto denuncia sul suo profilo Facebook l’ex consigliere comunale Gaetano Simone: «Stamattina ore 10,30, ma non c’è nessuno che dovrebbe prestare assistenza ad un disabile? Possibile che si spendono soldi per creare una struttura che poi la si abbandona? Se arriva un disabile coraggioso cosa trova? Sporcizia, una rampa parecchio inclinata e nessuno che lo aiuta a non ‘scaraventarsi’ in acqua».
«E mi sembra -conclude Simone- che la struttura sia incompleta e che a breve devono smontare quel poco che è stato realizzato ed inaugurato sabato. L’ennesima angaranata con la quale è stata presa in giro anche la regione Puglia che ha finanziato l’opera».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Emergenza alimentare, Spina: «Escluse molte famiglie bisognose»

«Si corregga il bando per l’emergenza alimentare e si tutelino le persone più fragili senza dare priorità a chi risulta detentore di regolare contratto di locazione o mutuatario con garanzie economiche più solide. Nei giorni di festa viene spontaneo il pensiero a coloro che si trovano in situazioni di difficoltà. Almeno quelle di natura economica […]

Elezioni Regionali, altro colpo di scena: il Consiglio di Stato congela la surroga dei nuovi eletti

Il Consiglio di Stato ha sospeso l’efficacia dei provvedimenti con i quali il 1 dicembre scorso, a un anno dalle elezioni regionali in Puglia, il Tar aveva ridisegnato il Consiglio regionale, stabilendo che al posto di Mario Pendinelli (Popolari con Emiliano) e Peppino Longo (Con), sarebbero entrati in Consiglio Antonio Paolo Scalera (La Puglia Domani) […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: