‘Dispera bene”, l’ultimo lavoro del giornalista biscegliese Veneziani

Con sguardo lucido e disincantato, Veneziani propone al lettore un manuale di consolazione per reagire al declino e far nascere la fiducia dalla disperazione. Si interroga sul mondo, sul tempo, sulla politica, sull’età che avanza, rivolge una lettera a un ragazzo del duemila e una postilla a un bambino neonato.

‘Dispera bene – manuale di consolazione e resistenza al declino’. È il titolo del più recente lavoro del giornalista e scrittore Marcello Veneziani, edito da Marsilio, che sabato sarà presentato a Piombino sabato 12 settembre prossimo.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Vecchie Segherie Mastrototaro aderisce all’iniziativa #ioleggoperchè

Vecchie Segherie Mastrototaro di Bisceglie aderisce all’iniziativa #ioleggoperchè promossa dall’Associazione Italiana Editori e sostenuta nell’organizzazione dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Un libro in una biblioteca può rappresentare un incontro speciale. Può far nascere una passione, fare andare lontano con la fantasia, aiutare a comprendere questioni […]

Il poeta biscegliese Demetrio Rigante scrive sulla seconda ondata

Il poeta biscegliese Demetrio Rigante scrive dei versi in vernacolo biscegliese dal titolo “S’aspettòve chèss’alt’ondòte” in relazione alla seconda ondata Covid. Rigante ha spiegato la genesi del suo nuovo componimento: «Come previsto dagli esperti della Sanità  siamo nel pieno della seconda ondata di contagi del coronavirus denominato Sars-CoV-2. Si teme il peggio in quanto il […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: