Due colpi d’arma da fuoco nella notte, 30enne residente a Bisceglie ricoverato in Ospedale a Bari

Due colpi d’arma da fuoco nella notte, 30enne residente a Bisceglie ricoverato in Ospedale a Bari

12 Settembre 2020 0 Di ladiretta1993

Un 30enne è stato lasciato, nella notte, al Policlinico di Bari con due ferite d’arma da fuoco al fianco e alla gamba. L’uomo originario di Terlizzi, ma residente a Bisceglie, non sarebbe in pericolo di vita. La vittima non avrebbe fornito nessuna spiegazione ai poliziotti della Squadra Mobile di Bari, intervenuti sul posto allertati dagli operatori sanitari. Gli inquirenti, senza escludere alcuna pista, stanno indagando nella vita del 30enne, noto per diversi precedenti penali.