La posizione del Bisceglie Calcio sulla sentenza emessa dalla Corte Federale di Appello

La posizione del Bisceglie Calcio sulla sentenza emessa dalla Corte Federale di Appello

12 Settembre 2020 0 Di ladiretta1993

La Corte Federale di Appello, con dispositivo emesso in data 11 settembre 2020, ha respinto il ricorso del Picerno, confermando quanto disposto dal Tribunale Federale Nazionale.

Il Picerno è stato retrocesso all’ultimo posto nella stagione 2019/2020. Appare quindi evidente la rinnovata posizione dell’As Bisceglie Srl, tecnicamente salvo, essendo la squadra che, nel campionato in questione, si è classificata nella miglior posizione fra le squadre giunte ai play out.

La società nerazzurra esprime grande apprezzamento per quanto sentenziato dalla giustizia sportiva e, con altrettanta fiducia, attende i prossimi dispositivi degli organi competenti.

Un ringraziamento particolare va all’Avvocato Cesare di Cintio ed allo studio Di Cintio – Ferrari per l’accurata assistenza legale prestata.

La dirigenza biscegliese nutre ottimismo e concreta speranza di trovarsi ai nastri di partenza del campionato di serie C 2020/21.