Doppi turni Liceo, De Toma (Cons. Reg. Giovani): decisione viola regolamenti scolastici

Sabato 12 settembre si è tenuta una riunione di confronto tra i gli studenti, genitori e professori del Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” presso l’Epass.

Il dibattito è stato incentrato sulla modalità di didattica che verrà scelta per il nuovo anno scolastico anche sulla scorta delle indicazioni fornite dal Ministero.

La proposta della componente docente, genitori e soprattutto studenti è quella di alternare la  didattica a distanza con la didattica in presenza.

Il Ministero dell’Istruzione indica che “Ogni istituzione scolastica del Sistema nazionale di istruzione e formazione definisce le modalità di realizzazione della didattica digitale integrata, in un equilibrato bilanciamento tra attività sincrone e asincrone. La didattica digitale integrata, intesa come metodologia innovativa di insegnamento-apprendimento, è rivolta a tutti gli studenti”

Questa non viene condivisa dal dirigente scolastico che fermamente vuole prescrivere unilateralmente una didattica alternata tra mattina e pomeriggio. Questo atteggiamento del dirigente scolastico non è coerente con le indicazioni dal ministero.
Tale atteggiamento viola innanzitutto i regolamenti scolastici che prescrivono la partecipazione democratica alle scelte della scuola.

In questo modo gli studenti saranno costretti a rinunciare ad altre attività che integrano il percorso scolastico, come la musica, sport e tanto altro.

Per tale ragione mercoledì 16 settembre, nei pressi della sede del Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”, nel rispetto delle normative anti covid, studenti e genitori terranno in sit in di protesta per stigmatizzare l’atteggiamento arbitrario del dirigente scolastico e sensibilizzare lo stesso ad un percorso condiviso che porti ad una decisione unanime sulla scorta delle indicazione del Governo nazionale.

“Un diritto non è ciò che ti viene dato da qualcuno; è ciò che nessuno può toglierti.”

Alberto De Toma
Consigliere Regionale dei Giovani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Mercato domenicale di febbraio in piazza Vittorio Emanuele II

Ripartono gli appuntamenti con il mercato domenicale in città come stabilito nel Documento Strategico del Commercio approvato nel Consiglio Comunale del 30.09.2019 che ha accreditato per dodici anni settanta posteggi ogni prima domenica del mese ad altrettanti operatori. L’appuntamento è in piazza Vittorio Emanuele II dalle 8 alle 14 domani 5 febbraio. “Un’occasione per quanti […]

Allerta meteo arancione per forte vento dalle ore 12 del 4 febbraio per le successive 24-36 ore

La Sezione Protezione Civile della Regione Puglia ha diramato lo stato di allerta meteo arancione sul settore della Puglia centrale Adriatica, in cui è compresa Bisceglie, dalle ore 12 del 4 febbraio 2023 per le successive 24-36 ore. La causa dell’avviso è l’imperversare di venti tendenti a forti dai quadranti settentrionali con rinforzi di burrasca […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: