Covid-19, Angarano “bacchetta” i giovani: più responsabili, i casi positivi aumentati a 27 a Bisceglie

Sale a 27 il numero dei positivi accertati a Bisceglie, dove sono complessivamente “91 le persone in isolamento domiciliare per aver avuto contatti stretti con i positivi”. Lo rende noto il sindaco Angelantonio Angarano. Quattro contagiati sono ricoverati in ospedale. I casi sono “troppi” evidenzia il primo cittadino che chiede di “recuperare il #senso di responsabilità e di sacrificio collettivo”. Angarano annuncia che “i controlli aumenteranno e si stanno valutando misure più restrittive, ma solo il cambio di abitudini ci consentirà di vincere questa sfida”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

Boccia telefona a mons. Ricchiuti, battaglia comune è salvaguardare le vite e proteggere la salute

Il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, ha avuto nel pomeriggio una lunga telefonata con mons. Ricchiuti per scongiurare che, parole pronunciate durante una riunione interna con i Presidenti di Regione, possano alimentare polemiche sterili su fantomatici orari delle messe di Natale. “Siamo nel pieno della seconda ondata della pandemia, viaggiamo […]

Amendolagine (M5S): «Invece di pensare alla nascita di Gesù Bambino preoccupatevi del problema dei tamponi»

«Dopo aver provveduto ad anticipare la nascita del Bambin Gesù di un paio di ore, ora programmiamo l’anticipo della resurrezione di qualche giorno, così per Pasqua avremmo risolto questo grande dilemma! E intanto c’è ancora chi da giorni attende il tampone, chi, essendo positivo, non è stato ancora contattato per segnalare i contatti stretti, chi […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: