“Festival della Musica”, Spina: «Il “Garibaldi” chiuso da tre anni, giovani costretti a pagare i privati»

«Il Teatro Garibaldi chiuso per il terzo anno consecutivo e i nostri giovani sono costretti da Angarano a pagare contenitori culturali privati della città ! Oggi c’è nostalgia per quelle giornate gratis al teatro Garibaldi che la mia amministrazione metteva a disposizione delle scuole e delle associazioni cittadine. Oggi a Bisceglie si paga anche per respirare e il Covid è’stata la scusa per aumentare i costi e non per diminuirli (come è avvenuto per la tari sulle attività commerciali). Angarano intervenga almeno in queste manifestazioni culturali, come quella di stasera al Politeama, organizzate dai ragazzi con i soldi delle proprie famiglie non per sfruttare l’occasione per farsi i selfie, ma per garantire la sicurezza della manifestazione che vedrà partecipare persone che vengono da altre zone e possono veicolare il Covid con grosse probabilità di contagio.

La sicurezza della salute della nostra comunità vale sicuramente di più delle esigenze di pubblicità effimera di un sindaco che, ormai, non lavora più al comune (diserta i consigli comunali) ma presso un’agenzia di autopromozione pubblicitaria!».

Lo scrive il consigliere comunale Francesco Spina sulla sua pagina Facebook.

One thought on ““Festival della Musica”, Spina: «Il “Garibaldi” chiuso da tre anni, giovani costretti a pagare i privati»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlat

“Italia in Comune”, Elezioni Regionali: Tar, non si può dare voti presidente a liste

“La legge elettorale pugliese non contiene alcuna disposizione che legittimi la ripartizione dei voti espressi per il solo presidente tra le liste allo stesso collegate”. E’ la motivazione con la quale i giudici del Tar Puglia hanno rigettato nei giorni scorsi il ricorso presentato dal gruppo politico “Italia in Comune”, escluso dal Consiglio regionale, che chiedeva “la […]

Galantino (FdI): Accolto ricorso per ottenere documenti segreti

«Come deputati di FdI abbiamo vinto il ricorso al Tar contro il Governo che non ci voleva dare il famoso “piano segreto”. Parliamo dei documenti segreti dell’inizio dell’emergenza. Una sentenza importantissima che farà finalmente emergere la verità e le varie responsabilità sulla mancata preparazione dell’Italia ad affrontare l’emergenza Covid. Le implicazioni sono davvero importanti perché […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: